Weissmies da Saas Grund

difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1559
quota vetta/quota massima (m): 4017
dislivello totale (m): 2458

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura
tim : 0% di copertura
altri : 90% di copertura

contributors: BEPPE PUDDU
ultima revisione: 14/07/09

località partenza: Saas Grund (Saas Grund , Visp )

punti appoggio: Weissmieshutte e albergo/rifugio Hohsaas

bibliografia: F.Scanavino. CAI, CAS. Scialpinismo in Svizzera. N° 262

note tecniche:
VISTO IL PERICOLO CADUTA DEI SERACCHI E' PRUDENTE AFFRONTARE LA SALITA PRESTO X SCENDERE I TRATTI ESPOSTI AL TIRO DI SCARICHE IN SICUREZZA..PURTROPPO PERO' COSI' SI SCIA SU NEVE PIUTTOSTO DURA..

descrizione itinerario:
DAL RIFUGIO SI SALE LA MORENA SOVRASTANTE IN DIREZIONE NE E POI E PASSANDO DALLA STAZIONE DI ARRIVO DELLA FUNIVIA HOHSAAS.
MERITA PERNOTTARE AL NUOVO E CAPIENTE ALBERGO RIFUGIO HOHSAAS A POCHI PASSI DALL'ARRIVO DELLE TELECABINE.
DA LI IN DIREZIONE PASSARE SOTTO LA QUOTA ROCCIOSA 3330 SU UNA STRADINA IN DISCESA(RETI DI PROTEZIONE) .
ORA ATTRAVERSARE TUTTO IL TRIFTGLETSCHER IN DIR.SUD (DX DIR.DI MARCIA) PASSANDO SOTTO LE INCOMBENTI SERACCATE DEL GHIACC. SOMMITALE.
DALLA CONCA CI SI ALZA ATTRAVERSO I SERACCHI A PIEDI FINO ALLA SCHIENA DI MULO MENO RIPIDA CHE SI PERCORRE FINO ALL'ANTICIMA(E' PERO' POSSIBILE IN VISTA DEL COLLE CHE PRECEDE LA VETTA DEVIARE A DX) E DA LI' IN VETTA.