Brontosauro (Il) Non siamo Piola e Remy

difficoltà: 5c / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud
sviluppo arrampicata (m): 150

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Taglia76
ultima revisione: 14/05/09

località partenza: San Martino (Val Masino , SO )

note tecniche:
Bella via su questa struttura poco frequentata. Non è una delle vie storiche della struttura, è stata aperta più di recente, ed è in parte attrezzata a spit.
Presenta comunque un fantastico tiro su fessura ad arco tutto da proteggere. Sopra è più placcosa e spittata (lunga, come sempre in mello).
E' una buona via da fare in combinazione con le risposte di bakunin

descrizione itinerario:
Avvicinamento: Dall'osteria del gatto rosso, si prosegue sulla stradina lastricata fino in corrispondenza del "bidet della contessa", grossa pozza del fiume, peraltro riconoscibilissima.
Imboccare la traccia inizialmente in piano, e poi salire decisamente nel bosco fino alla base dello sperone degli gnomi (vedi relazione relativa a questa struttura).
Costeggiare la struttura verso sx, e poi salire nel canale a lato della stessa per tracce poco evidenti, fino alla base della struttura. La via sale nella parte destra della struttura, con spit ben evidenti.

Non si descrive la via, in quanto è evidente, basta seguire gli spit (dove ci sono) o le fessure (dove non ci sono gli spit).

Discesa: In doppia dalla via (soste attrezzate)