Giet (Paroi de), Aiglun Eperon des 4 ventes

difficoltà: 6a / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 650
sviluppo arrampicata (m): 220
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: bumbumbormida
ultima revisione: 05/11/07

località partenza: Aiglun (Aiglun , 06 )

punti appoggio: Gite in Aiglun

note tecniche:
Itinerario divertente, ben protetto e senza troppa esposizione, ottimo per conoscere il posto e la roccia. Le lunghezze di 6a sono super. Soste a spit da collegare. Discesa a piedi sull'altro versante.

descrizione itinerario:
Attaccare da una cengetta esposta all'estremo sx guardando la parete il primo tiro in comune con Chevreuils de Calendal (scritta alla base.
L1: 5c, 20m muro con lame fino in sosta;
L2: 6a, 45m a sx verso un albero secco poi placca a gocce e tettino che si supera con passaggio atletico, poi placca fino in sosta;
L3: 5c, 30m dritti per un spigoletto poi aggirare a sx in un diedro un pò rotto;
L4:5b, 25m muro poi bel passaggio in placca;
L5: 6a, 35m placca, poi dierdro, ancora placca quindi strapiombo arancione e muro a gocce, sosta scomoda, lunghezza varia e bellissima;
L6: 6a+, 30m muro a gocce d'acqua e poi grosse tasche...una goduria...pongo!
L7: 5b, 45m cresta a blocchi un pò a sx, poi terrazzino e diedro, sosta comoda su un terrazzino 1 spit più eventualmente 1 friend n°1 BD;
L8: 4c, 20m muro facile.

Discesa a piedi verso dx per tracce a risalire in direzione della cresta che da direttamente sul paesino di Aiglun, da li traccia ben marcata che scende tra una balza rocciosa e l'altra.