Penna (Monte) dalla Casa Fortestale, cresta NE e traversata

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1387
quota vetta/quota massima (m): 1735
dislivello salita totale (m): 350

copertura rete mobile
vodafone : 70% di copertura
tim : 80% di copertura
3 : 40% di copertura

contributors: lapeggy
ultima revisione: 29/01/10

località partenza: Casa Forestale del Penna (Santo Stefano d'Aveto , GE )

punti appoggio: Casa Forestale del Penna

cartografia: Carta sentieri e rifugi

bibliografia: 100 gite in Liguria - ed. Il Secolo XIX

note tecniche:
Indicata come percorso 5c, e segnalata con triangolo giallo pieno.
Ci sono passaggi (poco) esposti sotto la vetta, con catene fisse.
Molta attenzione in questi punti se si trova ghiaccio o neve !
Consigliabile in primavera ed autunno.

descrizione itinerario:
si parte dalla strada principale, seguendo l'indicazione Monte Penna ed i segnavia gialli ben visibili sui faggi.
Al colletto, dove si cambia versante, si prosegue a dx nel bosco fino a sbucare all'arrivo del famoso canalino tra il Pennino ed il Penna.
Si prosegue per cengie facili attrezzate con catene fino alla statua in vetta. Dalla vetta si può ritornare più facilmente per il sentiero verso ovest nel bosco fino al passo dell'Incisa, dove una strada forestale riporta alla Casa Forestale. Senza fretta, ci vuole un paio d'ore.