Bisalta o Besimauda (Monte) Cresta N-NE

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1100
quota vetta (m): 2231
dislivello complessivo (m): 1200

copertura rete mobile
wind : 60% di copertura
vodafone : 20% di copertura
tim : 70% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: VIGLIU elmozzo
ultima revisione: 08/06/09

località partenza: Meschie (Peveragno , CN )

bibliografia: A.PARODI - VETTE DELLE ALPI

descrizione itinerario:
Da Meschie, in prossimità della casetta dell'acquedotto, prendere la diramazione a destra (sentiero h20) seguendo la sterrata o su sentiero fino ad un gruppetto di case . seguire i segnavia gialli/bianco fino a un bivio successivo . andare a destra al bivio puntando di seguito una casa isolata , successivamente dei bei casolari in pietra 1459 m e, trascurando i segnavia, ancora un'altra casa isolata , raggiungendo la cresta nord-nord-est in corrispondenza dell'insellatura della Sella Artondù 1597 m. Piegando a sinistra si prosegue sulla lunga cresta per massi e magra erba fino a raggiungere la cima nord 2194 m . Da qui dopo una breve discesa di risale l'ultimo ripido pendio e si arriva sulla vetta principale della Bisalta.
Discesa per la via normale.