Perti (Rocca di) Anna Pagnini

difficoltà: 6b / 6a obbl
esposizione arrampicata: Nord
quota base arrampicata (m): 200
sviluppo arrampicata (m): 85

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
tim : 100% di copertura
3 : 100% di copertura

contributors: mahler
ultima revisione: 01/03/10

località partenza: Perti Nord (Finale Ligure , SV )

bibliografia: www.arrampicate.it

note tecniche:
Itinerario attrezzato nel 2004 da R. Berruti, E. Dotta, D. Dotta e M.Minuto.
Soste da collegare su due anelli resinati, l'ultima su alberi.
Necessari corda singola, 10/12 rinvii e cordoni per il collegamento in sosta.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio a Nord della Rocca di Perti, prendere il sentiero che parte dietro la fontana (tre bolli rossi). Seguire il sentiero, lasciare a destra una traccia più ripida e continuare seguendo i segna via fono ad incontrare una mata traccia che in piano conduce verso destra. Seguirla fin sotto la base della Parete Nord e dai pressi dell'attacco di Via col vento (scritta) seguire la traccia a sinistra che passa alla base di un pilastro appoggiato. Seguirla con diversi sali/scendi pressochè in piano fin dove una freccia rossa fa salire una ripida traccia a destra. Arrivati ad uno slargo, continuare a destra fino all'attacco di Consolando Consuelo. la via attacca ca 5 metri a destra di questa.
L1: salire per placche e muretti fino ad incrociare Consolando Consuelo (5a). Portarsi facilmente sotto un muro verticale (4a) e salirlo direttamente (5b). Giunti su rampa seguirla verso sinistra fino alla sosta (in comune con Consolando Consuelo). 30 m S1.
L2: salire il muretto a sinistra (4c) e portarsi sotto un marcato strapiombo. Superarlo (6b o 6a/A0) e per placca portarsi verso un diedrino (5a). Superare il diedro per tutta la sua lunghezza (5c all'inizio poi 5b) ed uscirne su muro compatto a sinistra (5c). Per breve placchetta abbattuta (5a) portasi in sosta su esiguo gradino. 25 m S2.
L3: dalla sosta salire a sinistra su fessura (4b), superare una breve placca (5c dritti, 4c a sinistra) e continuare superando un bel muro verticale (6a). Per parete a buchi si arriva ad una zona di gradini erbosi (5a). Obliquare a destra (3b) fin sotto un muro verticale, superarlo (5c) arrivando su cengia erbosa. Superare un bel muro liscio verticale (6a+ o A0 se presente il cordone posto sul resinato snnò sarebbe 6a obbl.) e per placca più facile (5a) raggiungere la sommità. 30 m S3.
Discesa: dalla fine della via prendere il marcato sentiero che scende nel bosco a sinistra (faccia a monte) e che porta sul sentiero principale di discesa (tre bolli rossi) che seguito a ritroso porta velocemente all'auto o alla base della parete.