Gran Paradiso (parete Est) giro dei colli G. Paradiso, Noschetta, Valnontey e parete E

difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1960
quota vetta/quota massima (m): 4061
dislivello totale (m): 2101

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 27/03/08

località partenza: Pont Valsavarenche (Valsavarenche , AO )

punti appoggio: Vittorio Emanuele; bivacco Pol

note tecniche:
Sono richeste buone capacità alpinistiche. La parte terminale della salita di tutti e 3 i colli si fa più agevolmente con gli sci in spalla. Dal colle di Valnontey verso il Pol procedere legati. Ambiente super e tranquillità assicurata!

descrizione itinerario:
Salire al rifugio V.Emanuele; dirigersi al colle del Gran Paradiso, passando alla base della Tresenta.
Dal colle in leggera discesa sul ghiacciaio di Noaschetta, costeggiando le pendici della Punta di Ceresole.
Risalire la valletta fino al colle di Noaschetta; qui si riscende obliquando verso sx. lungo il ghiacciaio di Gay, che si risale fino al colle di Valnontey.
Da quest'ultimo si scende in diagonale a sx. (crepacci) e si ritorna a dx. al bivacco.
Dal Pol si risale il ghiacciaio della Tribolazione, costeggiando la Punta di Ceresole, fino alla base della parete Est del Gran Paradiso, che si sale nel centro sx (neve/ghiaccio), arrivando a dx. delle rocce visibili dal basso.
Qui si percorre la cresta a sx. fino ad arrivare alla vetta del Gran Paradiso. Da qui, calzati gli sci, discesa per la normale al rifugio V.Emanuele e a Pont.