Dosdè (Pizzo) da Arnoga

difficoltà: MSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Tutte
quota partenza (m): 1850
quota vetta/quota massima (m): 3280
dislivello totale (m): 1430

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

ultima revisione: 23/04/09

località partenza: Arnoga (Valdidentro , SO )

bibliografia: M.Gnuti, F.Malnati. CDA. Dal Sempione allo Stelvio. N° 87

descrizione itinerario:
Da Arnoga seguire fedelmente fino alle Baite Altumeira (2116 m) la strada che porta al Passo di Val Viola.
Di qui scendere alla baita isolata vicino al torrente (2000 m circa) perdendo decisamente un centinaio di metri di dislivello.
Superato il torrente, per un breve tratto in un rado bosco, immettersi nel vasto piano dominato dall'imponente Gruppo del Lago Spalmo.
Senza raggiungere le Alpi Dosdè, passando accanto ad una baita diruta, puntare verso il vallone tra il Pizzo di Dosdè ed il Gruppo del Lago Spalmo.
Salire, per sicuri dossi, a sinistra del letto del torrente ed immettersi nella Vedretta di Dosdè (pochi, evidenti crepacci).
Con facile percorso a semicerchio portarsi nel vallone, dominato dai Sassi Rossi, che si percorre in direzione sud fino alla vetta.

Discesa: Per l'itinerario di salita.
Dalla vetta fino alla baita isolata vicino al torrente sono quasi 1300 m di discesa continua su terreno ideale.