Mombarone (Colma di) Ivrea-Mombarone

tipo corsa: solo salita
esposizione preval. in salita: Sud
quota partenza (m): 271
quota vetta/quota massima (m): 2371
dislivello totale (m): 2100

copertura rete mobile
wind : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: angelob
ultima revisione: 01/03/10

località partenza: Ivrea (Ivrea , TO )

cartografia: MU Edizioni - Carta della Valle Dora Baltea Canavesana

vedi anche: http://www.amicidelmombarone.it

note tecniche:
Le origini della corsa risalgono al 1922 e consisteva in andata e ritorno da Ivrea alla Colma del Mombarone su percorso libero.
La prima edizione fu vinta in ore 5.35 da Rinaldo Bovo. Vennero disputate solo tre edizioni, poi vi fu una lunga interruzione, fino al 1977 quando Giuseppe Nicolotti col supporto di un gruppo di Andrate si decise di organizzare la I riedizione della competizione. Il successo e il fascino della corsa, da parte sia dei concorrenti che del pubblico, fece si che questa venne ripetuta anno dopo anno, superando ormai le trenta riedizioni e una partecipazione di 300 concorrenti l'anno.
Si tiene ogni anno nel mese di settembre

descrizione itinerario:
La corsa ha inizio dalla Piazza Ottinetti di Ivrea, percorre quasi tutto il corso circonvallazione e attraverso via S.Ulderico giunge al Lago Sirio.
Superato il lago si raggiunge Bienca
La salita si fa ora più ripida e attraverso sterrati e sentieri nei boschi e si sale fino ad Andrate, passando per le vie del centro. Si prosegue salendo per sentieri fino alla localita San Giacomo e da lì si raggiunge la Colma passando davanti alle baite Pinalba, Valneira e Fornelli. Il percorso è quasi interamente indicato con frecce e segni gialli ed è quindi percorribile in ogni momento dell'anno a scopo escursionistico o di allenamento, salvo la presenza di neve.