Granero (Monte) da Pian del Re per il Buco di Viso e il colle Luisaras

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 2020
quota vetta (m): 3171
dislivello complessivo (m): 1151

copertura rete mobile
tim : 5% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: massimo66
ultima revisione: 06/09/10

località partenza: Pian del Re (Crissolo , CN )

note tecniche:
Si tratta della via normale da Pian del Re, che poi si collega alla via normale della Val Pellice nel tratto finale.

descrizione itinerario:
Partenza dal Pian del Re da dove si segue il sentiero x il Colle delle Traversette, che con percorso molto dolce porta prima a Pian Mayt e poi ad una vecchia casermetta.
Si svolta ora a sx e si sale verso il Buco di Viso ( galleria artificiale usata un tempo dai mercanti di sale), in alternativa si può salire al sovrastante Colle delle Traversette.
Usciti dal Buco si scende leggermente per un centinaio di metri lineari finchè a destra non si scorge un canalino a dire il vero poco evidente in prossimità di una roccia dove si trovano due bolli gialli (ometto) e poco sopra una traccia che si stacca nel pietrisco faticoso della parte bassa del canalino (da qui in poi non ci sono segnavia né bolli), in breve si passa alcune roccette e ci si trova al colle; da qua evidenti ometti conducono su una pietraia di massi grossi.
Se si volesse evitare questo canale, è necessario allungare il percorso di circa 1 h passando dal Passo Sellerino, quindi abbassarsi sulla pietraia sottostante e risalire in direzione del canalone del Granero.
Giunti al culmine e' ben evidente l'anfiteatro del monte Granero e l'ampio canalone che costituisce la via di salita; si compie ora un traverso su grandi pietre senza perdere troppo quota in direzione del canalone.
Giunti alla base dello stesso si risale con attenzione a non far cadere pietre su chi segue (tenere in considerazione l'ipotesi casco) fino al suo culmine, e con ultimi facili passi di I su facili roccette si arriva alla vetta con la statua della Madonna (cima abbastanza ristretta).