Charbonnel (Pointe de) da la Goulaz

tipo itinerario: attraversa pendii convessi
difficoltà: OSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1737
quota vetta/quota massima (m): 3752
dislivello totale (m): 2015

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

ultima revisione: 29/05/09

località partenza: la Goulaz (Bessans , 73 )

punti appoggio: nessuno

accesso:
TORINO - BARDONECCHIA - FREJUS - MODANE - BESSANS, LA GOULAZ,
lasciare la macchina dove c'è il segnale di divieto a circa 4 km dal rif. d'Averole (in base alla stagione e all'innevamento.

note tecniche:
Gita assolutamente da non sottovalutare, sia per il dislivello di 2000 m, che per i primi 1000 m di salita, non tanto per la pendenza, ma per la continua esposizione ai salti nel vuoto.

descrizione itinerario:
Attraversare il torrente, risalire ininizialmente il sentiero estivo e poi puntare decisamente all'attacco della parete Nord, primi 20 metri molti ripidi 45°, poi la pendenza si attenua sui 35°/40° e si mantiene tale per tutti i 2000 m di dislivello.
Nella primi 1000 m di salita bisogna destreggiarsi tra vari salti di roccia per raggiungere il ghiacciaio nella parte alta, verso i 2700 m l'esposizione diminuisce e la salita diventa più rilassante, negli ultimi 100 metri c'è una calotta ghiacciata molto ripida 40°, che secondo le condizioni può richiedere l'utilizzo di piccozza e ramponi.