Procinto (Monte) Supercraig

difficoltà: 6b+ / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 1000
sviluppo arrampicata (m): 25

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: enricotom
ultima revisione: 18/02/10

località partenza: Stazzema (Stazzema , LU )

punti appoggio: Rif. Forte dei Marmi

note tecniche:
Negli schizzi delle guide più recenti (Arrampicate sportive e moderne in Toscana e nella pubblicazione del rifugio Forte dei Marmi) la via Supercraig consta di tre tiri oltre al breve tiro comune con Tropicana; di fatto i due tiri superiori appartengono alla via Stefania; allo stato attuale, dopo richiodature non sempre fedeli ai tracciati originali, Supercraig consta di un solo tiro che unisce la S1 di Tropicana alla S2 di Stefania.

descrizione itinerario:
Attraversato il ponticello di accesso alla “cintura” proseguire una decina di metri a destra fino a una piazzola di terra battuta, vicina a alcuni alberelli e in corrispondenza di una piccola e bassa nicchia (pochi metri prima, in alto a sinistra, si vede un grosso cordone bianco che indica l’attacco della via “Luisa”).

L1 (tiro in comune con Tropicana). Si attacca un pilastrino alla propria destra e si raggiunge dopo una decina di metri circa una prima sosta (15 m, V+)

L2 salire direttamente sopra la sosta (golfari; a destra del pilastrino a fianco della sosta salgono le vie Tropicana e GAMMA) e poi in leggero obliquo a sx (golfari), successivamente (chiodo e cordone) diretti (golfari) alla sosta (seconda sosta della via Stefania), che si raggiunge da ultimo con leggero traverso a sx. (25 m, 6b)

Dalla sosta è possibile proseguire lungo la via Stefania con due tiri (6b+/c e 5c) oppure con traverso a destra spostarsi su Tropicana. Raggiunta lungo una di queste due vie la cengia ci si può calare su Tropicana (possibile anche con corda singola da almeno 60 m).