Monte Cossarello via Machetto

difficoltà: 6b
esposizione arrampicata: Sud
sviluppo arrampicata (m): 300

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: tarantanius
ultima revisione: 05/05/09

località partenza: Gaby (Gaby , AO )

bibliografia: arrampicate nel biellese

note tecniche:
bella e impegnativa via su ottima roccia in un luogo un po' dimenticato ma estremamente bello.da ripetere insieme alle vicine Steich(forse la più bella)e alla via delle placche.
Prevedere materiale in abbondanza:almeno una decina di chiodi,nut assortiti ,frend fino al 3 e tanti di misure piccole.

descrizione itinerario:
Da gaby proseguire verso la frazione Niel(1600m) e parcheggiare.procedere sul sentiero verso il col di lazonei(segnavia 6) e da li raggiungere il col di Loo.dal colle abbassarsi per qualche decina di metri e deviare decisi a sx su massi fino alla parete.2h con calma.
si arriva anche dal rifugio rivetti in val cervo ma più lunga.

1 - Attacco su un ampia e evidente placca appoggiata verdastra.percorrerla verso sin entrare in un diedro e sostare sotto uno strapiombo. V a1 1ch
2 - superare lo strapiombo,proseguire in un diedro appoggiato e poi una bella lama verso sin porta a una zona di blocchi,sostare alla fine di questi su terrazza. VI 1 ch(si giunge anche da dx seguendo il primo tiro a spit della steich e poi piegando in direzione della lama)
3 - piegare a sx per roccette fino alla cengia da cui parte l evidente diedro.salirne i primi 10 m.IV e VI.
4 - Continuare il bellisimo diedro un po' esposto fino a una piazzola con nut incastrato.sosta da costruire con attenzione. VII 2ch
5 - ora a dx doppiare uno spigolo poi fessura e strapiombino.infine fessurina in artif verso sin. V+ e A1
6 - superare il camino soprastante verso sin e sostare sotto la parete V+
7 - continuare per il diedro per 15 m e per placca sostare a sx V+
8 - ancora in diedro laborioso e tecnico sosta a sin VI+
9 - uscire dalla parete per un ultimo camino V+