Ane (Col d') da le Pont de l'Alpe, giro della Arete de la Bruyere

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1710
quota vetta/quota massima (m): 2440
dislivello salita totale (m): 730

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Tini
ultima revisione: 12/10/10

località partenza: le Pont de l'Alpe (Le Monêtier-les-Bains , 05 )

punti appoggio: le Pont de l'Alpe

note tecniche:
Itinerario molto vario, percorribile in senso orario od antioario, scorci bellissimi sul massicio degli Ecrins.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio si sale ai Chalets de 'Alpe du Lauzet, poi si entra nel vallone a sx fra la Roche Colombe e l'Arete de la Bruyere.
Si prosegue nel vallone su sentiero sempre più ripido, fino alla parte terminale contro la roccia.
Questo breve tratto è attrezzato con corde fisse che permettono di superare il ripido canale-camino.
Le corde fisse indicano la via più semplice per superare un tratto di rocce appoggiate che possono diventare infide se bagnate.
Nessun passaggio verticale; solo in un traverso di 2 m circa il cavo può aiutare nel rendere sicura la progressione.
Alla sua uscita si procede per prati fino al Grand Lac (2280m).
Si sale ancora fino ad un colle denominato Col d'Ane 2440 m indicato su cartello) posto a nord rispetto all'Arete de la Bruyere, ad incontrare il sentiero GR57 che proviene dal Col de la Ponsonniere.
Di qui si scende nel vallone sotto l'Aiguillette de Lauzet, fino a ricongiungersi al sentiero di salita.