Eggum-Unnstad (Isole Lofoten) Traversata

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gi.de
ultima revisione: 07/09/08

località partenza: Eggum (Eggum , Nordland )

note tecniche:
Nota generale. Per quel che ho visto i sentieri, in Norvegia, non sono, come nelle nostre Alpi, realizzati dall'uomo con muretti, tornanti regolari ecc.., ma sono tracce, che si perdono e si ritrovano, indicate con ometti e, spesso, con una "T" rossa come segnavia.
Considerando i saliscendi considerare un dislivello di ca. 200 m.

descrizione itinerario:
La gita si svolge interamente al livello del mare in ambiente molto selvaggio.
Da Eggum(isola Vestvagoy) percorrere con la macchina la strada fino al suo termine (anche parte del tratto non asfaltato).
Seguire il sentiero, inizialmente molto evidente e pervenire ad un palo con libro ricordo (tipo un libro di vetta). Proseguendo il sentiero, via via sempre meno visibile, si fa scivoloso per il fango e anche per....lo sterco delle numerose pecore che pascolano quasi in riva al mare. Si giunge ad un spiaggetta, quindi si sale ad un faro (in questo tratto attenzione a non perdere la traccia), si sale un tratto attrezzato con catene metalliche e si arriva infine ad una strada che scende a Unnstad.
Di qui o si ritorna per la stesso percorso o è forse possibile usufruire degli autobus di servizio (informarsi).