Roisetta (Colle) da Estaod, anello

difficoltà: BC+ / BC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 750
dislivello salita totale (m): 2800
lunghezza (km): 103

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: henry
ultima revisione: 28/05/10

località partenza: Estaod (Montjovet , AO )

punti appoggio: rifugio barmasse

cartografia: valle del cervino

note tecniche:
fantastico percorso, seppur molto faticoso.

descrizione itinerario:
Si parte da Estaod, stessa partenza del percorso MTB 8, si raggiunge St-Vincent e per sentieri della collina, si attraversa Chatillon fino ad arrivare ad Antey. Da qui si può eseguire la strada asfaltata fino a Torgnon.
Raggiunta la località Chantornè si prosegue fino a Cignana.
Dalla diga si ridiscende lungo la mulattiera fino alla centrale di Promoron. A sx di essa si percorre la balconata e dopo ca 5 km si arriva a Perreres.
Si risale asfalto per 800 mt fino ad una curva dove si intraprende una deviazione che porta fino alle baite di la mandaz.
Si prosegue per un tratto percorrendo la balconata del Cervino e si raggiunge l'arrivo dell'ovovia che parte da Valtourneche. Fino a qui 50 km quasi interamente pedalabili, oltre bisogna cominciare a spingere proseguendo sul sentiero numero 23, che porta al colle della roisetta, 2828 m.
Qui inizia il portage, con l'attraversamento di una pietraia un po' scomoda con le scarpette da bici. Oltre la seconda sella si porta la bici fino a quasi la presa del Ru Courteaud in val d'Ayas, da li in avanti si pedala in scioltezza percorrendo prima il suddetto, poi il ru d'arlaz e raggiunto il colle omonimo si rientra ad estaod.
Se non fosse per le due ore perse a portare o spingere la bici su e giù per il colle, la consiglierei come gita.