Thabor (Monte) da Chalet du Laval

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2020
quota vetta/quota massima (m): 3181
dislivello salita totale (m): 1400

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: scristal2
ultima revisione: 14/08/09

località partenza: Chalet du Laval (Névache , 05 )

punti appoggio: Rifugio Drayeres

note tecniche:
Accesso stradale estivo regolamentato dalle 09.00 alle 18.00.
Gita con notevole spostamento e numerosi saliscendi , ma percorso molto vario e anche divertente se fatto quando si trovano ancora nevai da scendere sciando sulle pedule.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio finale della strada si segue per un breve tratto la sterrata per poi imboccare sulla dx il sentiero per il Col des Muandes. Si sale poi sulla sx, toccando dapprima la cima della rocca Chardonnet e scendendo poi per circa 100 mt sino al colle Valmenier.
Si perde ancora un po' di quota seguendo la traccia sul versante francese (sx) sino ad attraversare un glacio-nevato ricoperto in parte da detriti per poi iniziare a risalire ad un secondo colletto per sfasciumi (ometto).
Quindi per tracce di sentiero si attraversa sempre tenendo la sx la conca che scende verso il Lac Blanc e con un un ultima ripida salita ci si ricollega 100 mt sotto la cappella al sentierone proveniente dalla valle Stretta.