Agaro Molte vite molti Maestri

difficoltà: 6b+ :: 6a obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1600
sviluppo arrampicata (m): 150

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 0% di copertura

contributors: fulviofly
ultima revisione: 23/05/09

località partenza: Diga di Agaro (Baceno , VB )

punti appoggio: Goglio

note tecniche:
Via di recente apertura da parte del gruppo di appassionati guidati da Paolo Stoppini; a pochi metri è stata aperta un'altra via che a dire dei realizzatori è ancora più bella e tosta.
Bisogna tenere presente che i gradi proposti sono severi e la spittatura è un pò lunga sul facile, giusta sul duro; in sintesi è necessario essere padroni della difficoltà in quanto l'obbligatorio può trarre un pò in inganno.
La roccia è molto bella con buchetti e liste e qualche fessura, le ripetizioni la renderanno fantastica.

descrizione itinerario:
Da Baceno prendere per l'Alpe Devero, superare Goglio e a dx in prossimità di una condotta, seguire la strada per Ausone (antico insediamento Walser).
Seguire la strada sterrata che porta alla galleria di servizio per la diga di Agaro.
Tenere presente che all'ingresso della lunga galleria è necessario accedere le luci in quanto la galleria è angusta (passa una sola auto) e molto lunga e quindi l'operazione ha funzione di segnalazione.
Fuori dalla galleria parcheggiare e quindi seguire la strada che sale verso la casa dei guardiani e da qui il sentiero che costeggia il lago.
La via attacca sopra il grosso masso prima del canale di gronda (tracce che portano alla base della parete). Il materiale utile per la salita è costituito da 1 corda da 70 mt e da 14 rinvii; le calate in doppia sono perfettamente attrezzate sulla via.
Le difficoltà dei singoli tiri sono:
1 tiro placca a buchetti di 5a
2 tiro placca, diedro e traverso a dx su tacche delicate 6a
3 tiro piccolo strapiombo duro (6b+) e quindi placca 6a
4 tiro traverso a dx duro (6b+), successivamente placca tecnica 6a
5 tiro placca sempre tecnica 6a.