Ischiator (Passo di) anello Pianche,Ischiator,Laghi Rabuons e Vens, Col del Fer

difficoltà: OC / OC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 950
dislivello salita totale (m): 2850
lunghezza (km): 95

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: pierriccardo
ultima revisione: 08/10/10

località partenza: Pianche (Vinadio , CN )

punti appoggio: rif.Migliorero, Rif.Rabuons, Ref. de Vens

cartografia: IGC7 Maira Grana Stura

note tecniche:
Si tratta di un anello che richiede da 5 a 6 ore di portage, ripagati però dal bellissimo e lunghissimo traverso (2h) chiamato "Chemin de l'energie", completamente in Francia, mezzo nel Parc du Mercantour, in cui é vietata la mtb, a vostro rischio.
Io ho impiegato 13 ore lorde, si può spezzare in due giorni.

descrizione itinerario:
Da Pianche si sale a Bagni, Besmorello in asfalto, poi sterrata ciclabile fino al Rif. Migliorero(1894m).
Da lì si sale il sentiero P26, in cui la ciclabilità si riduce presto a zero; si raggiunge il passo dell'Ischiator(2860m).
Si scende su terreno detritico, (ciclabilità zero)seguendo tacche gialle ed ometti, fino al Lago Rabuons(2500m); lo si aggira a dx o sx e si raggiunge il rifugio.
Poi si seguono le indicazioni Lacs de Vens, percorrendo il bellissimo, pulito, espostissimo, ma spesso largo sentiero "CHEMIN DE L'ENERGIE" fino a q. 2300m, dove prende a salire e la ciclabilità decresce fino a zero e quota 2550.
Si scende, ciclab. 50% fino al primo lago di Vens, si scende ancora fino a q. 2300 a trovare il secondo lago, poi si risale, ciclabilità vicina allo zero, costeggiando a sinistra salendo, gli altri 4 laghi di Vens, fino al Rifugio.
Si segue da qui l'indicazione "col du Fer" e lo si raggiunge con ciclabilità sul 50%
Si scende al di là, con direzione Ferrere, ciclabilità che sale dal 30 al 80%.
Si puo' scegliere se risalire a ferrere e poi scendere a Bersezio, oppure scendere nel rio forneris, tenere la sin orografica a scendere a Villaggio Primavera, oppure, tenendo la destra orografica del rio forneris, salire ai Becchi Rossi (+600m dislivello) e scendere a Murenz, Pontebernardo.
Tempo indicativo lordo 13 ore, di cui 6 di portage.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Ischiator (Passo di) anello Pianche,Ischiator,Laghi Rabuons e Vens, Col del Fer - (0 km)
Malinvern (Rifugio) da Pratolungo per il Vallone di Riofreddo - (3.3 km)
Lombarda (Colle della) anello da Vinadio con discesa nel Vallone d'Orgials - (3.5 km)
Laroussa (Passo di) da Bagni di Vinadio, giro - (3.5 km)
Vaccia (Monte) da Bagni di Vnadio - (3.7 km)
San Bernolfo (Lago di) da Strepeis - (4.2 km)
Salsas Blancias, Gardetta, Cavalle, Munie (Colli) da Vinadio, giro Sorgenti del Maira, Colle della Maddalena - (4.4 km)
Neraissa o Varirosa (Colle di) da Vinadio, discesa per Sambuco - (4.6 km)
Promenadobike valle stura - (4.6 km)
Lombarda (Colle della) Santuario e Laghi di S.Anna anello da Vinadio per Cima Moravacciera - (4.6 km)
Morti (Colle dei) da Vinadio, giro per Colle della Lombarda, Lago Aver Sottano, Riofreddo - (4.6 km)
Tesina (Passo) da Vinadio, giro per S.Anna e Bagni di Vinadio - (4.6 km)
Trent (Cima di) per il Forte Piroat e Punta Crosa, discesa nel Vallone Palla - (4.6 km)
Piroat (Batteria) anello da Vinadio con discesa su Pratolungo - (4.6 km)
Orgials (Passo d’) da Vinadio, giro per Colle della Lombarda, Laghi della Valletta e Vallone Riofreddo - (4.6 km)
Bravaria (Passo di) anello da Vinadio per S.Anna e Bagni di Vinadio - (4.6 km)
Serour (Colle) da Sambuco, giro per il Colle Bandia e Gias Murè - (4.7 km)
Bersaio (Monte) Anello da Sambuco per il Vallone Madonna - (4.7 km)
Bersaio (Monte) da Sambuco per Colle Salsas Blancias e Picconiera, discesa Vallone Bandia - (4.7 km)
Salsas Blancias (Colle) da Sambuco, giro del Monte Bersaio con discesa Vallone della Madonna - (4.7 km)
Autes (Monte) e Varirosa da Vinadio, giro per il Colle Neirassa - (4.8 km)