Zucco di Pesciola Via Bramani

difficoltà: 5b / 4 obbl
esposizione arrampicata: Nord

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: zulublank
ultima revisione: 04/05/09

località partenza: Piani di Bobbio (Barzio , LC )

punti appoggio: Rifugio Lecco

descrizione itinerario:
Dal rifugio Lecco ci si dirige nella valle dei camosci su strada sterrata da cui parte sentiero non segnato ma evidente a dx che porta verso la parete dello Zucco di Pesciola.Costeggiando la parete nei pressi di un'avancorpo si trova l'attacco (fittone alla base) e scritta "via comune".
(I primi 3 tiri sono in comune con la via Gasparotto). Fatti i primi 3 tiri si arriva ad un'ampia cengia erbosa dove portandosi di nuovo sotto la parete si trova scritta "Bramani"da qui 4 tiri conducono in vetta allo Zucco di Pesciola m.2092.
Dalla vetta si scende per sentiero evidente fino alla Bocchetta di Pesciola quindi un canalone a sx fino al vallone dei Camosci e al Rifugio Lecco.
Via completamente attrezzata a fittoni con soste dotate di catena e anello per doppia,salita divertente e logica su buona roccia con difficolta' concentrate sul 4° e 6° tiro con passi di V, sul resto della via max.IV+