Lazin (Piata di) da Lasinetto

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1024
quota vetta/quota massima (m): 3108
dislivello salita totale (m): 2200

copertura rete mobile
wind : 20% di copertura
vodafone : 20% di copertura
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: francoc59
ultima revisione: 01/09/10

località partenza: Lasinetto (Ronco Canavese , TO )

cartografia: IGC 1:50000 n.3 Gran Paradiso

note tecniche:
lunga escursione priva di particolari difficoltà ma riservata esclusivamente a escursionisti ben allenati. Bisogna considerare che il reale dislivello da superare si avvicina ai 2200 m in quanto nel tratto lasinetto - lago lazin si debbono affrontare due perdite di quota abbastanza accentuate.

descrizione itinerario:
Da Lasinetto seguire il bel sentiero sempre segnato che con sali e scendi porta fino al lago senza grosse difficoltà , il sentiero si svolge tra bosco e pietraia ... ombra spesso presente e varie grange lungo il cammino.
Raggiunto il lago lazin come già descritto nella gita specifica si sale a destra su terreno ripido guidati da recenti segnavia rossi che ci accompagneranno fino alla bocchetta fioria, guadagnando in breve gli spalti erbosi dove è posto il casotto del guardiaparco.
La traccia tende a sinistra attraversando placconate rocciose e ripiani erbosi ( a quota 2350 mt. ca. si incontra il bivio per la bocchetta pian di mule; segnavia su massi) e a moderata pendenza a volte con piccoli saliscendi tende verso la caratteristica e rocciosa punta lazin.
Sempre ottimamente guidati dalla segnaletica si entra nel valloncello scendente dalla bocchetta e dopo aver superato un ameno ripiano erboso e con un ultima salita un pò più ripida si raggiunge la bocchetta di fioria (2620 mt.)
Dal valico si prende a destra la cresta sud - sud-est della piata. si salgono facili placconate rocciose scegliendo la via migliore contrassegnata da vari ometti di pietra.
Dopo circa 300 mt. di dislivello l'ampio dosso si restringe e si appiattisce e con un breve tratto pianeggiante porta al di sotto della breve ma ripida salita alla quota 3055 a cui si perviene per massi accatastati.
Si sbuca così sul caratteristico e panoramico altipiano sommitale alla cui estremità nord-ovest vi è la quota 3108 (3054 su CTR Piemonte 1/10.000) alla quale si perviene superando la quota 3085 contrassegnata da un grosso ometto di pietre.
Sulla cima triangolino CAI Rivarolo. Panorama ampio e remunerativo sulle montagne della valle Orco e sul Gran Paradiso. Interessanti scorci sui sottostanti laghi nei valloni di Eugio, Forzo e Lazin.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Fioria (Bocchetta di) da Lasinetto, anello per il Vallone di Eugio e Passo del Lago Gelato - (0 km)
Tole Reverse (Punta delle) da Lasinetto - (0.1 km)
Lazin (Cima) da Lasinetto - (0.1 km)
Lazin (Lago) da Lasinetto - (0.2 km)
Vargnei (Costa) da Lasinetto, anello per la Bocchetta di Pianei e il Lago di Lazin - (0.2 km)
Gucia da Lasinetto per la Bocchetta, Comba e Capanna di Pianei - (0.5 km)
Fer (Cima) per la cresta SO - (0.5 km)
Vargnei (Costa) da Lasinetto - (0.6 km)
La Cial (Grangia) da Sauderi per il vallone di Arcando - (0.7 km)
Fer (Cima) da Puntagliera per la grangia La Cial - (0.7 km)
Anciesieu (q. 1885 a Est della Guglia del Frate) da Puntagliera - (0.8 km)
Lazin (Cima) da Pessetto per la Comba, Capanna e Bocchetta di Pianei - (1.1 km)
Vallone (Punta) - Cresta NE - Quota 1950 da Convento, per il Monte di German - (1.9 km)
Vallone (Punta del) da Convento, anello per Alpe Vallone e Trasen e versante N/NO - (2 km)
Bardoney (Colle di) da Tressi - (2 km)
German (Monte di) o Agnello da Convento - (2 km)
Rosta (Cima) da Convento per la Comba di Fattinàire e Punta del Sionei - (2.1 km)
Tressi (Punta) da Tressi per il versante O e la cresta SE - (2.1 km)
Rossa (Punta la) da Tressi per l' Alpe Gran Fumà e la dorsale SE - (2.1 km)
Cadrega (Punta della) o q.2935 da Tressi, per la cresta Est del Colle della Cadrega - (2.1 km)
Prafiorito (Costa o Cresta di) quota 2545 m da Tressi per l'Alpe Giavino - (2.1 km)
Davito Pier Mario (Bivacco) da Tressi, anello per l'Alpe Giavino - (2.1 km)
Giavino (Alpe) da Tressi - (2.1 km)
Cavallo (Cresta del) quota 2935 m da Forzo - (2.2 km)
Cadrega (Colle della) o Bocchetta di Lavina da Tressi - (2.2 km)