Bernina (Piz) dalla Capanna Boval

difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1896
quota vetta/quota massima (m): 4049
dislivello totale (m): 2153

copertura rete mobile
altri : 100% di copertura

ultima revisione: 05/04/02

località partenza: Morteratsch (Morteratsch , Maloggia )

punti appoggio: Capanna Boval 2495m

bibliografia: F.Scanavino. CAI, CAS. Scialpinismo in Svizzera. N° 664

note tecniche:
Rappresenta una delle più ambite mete per lo sci alpinista completo alla pari con altre grandi salite come il Bianco,il Gran Combin,il Dom de Mischabel,la Barre des Ecrins...

descrizione itinerario:
1°giorno.
Dalla stazione di Morteratsch,lasciando a sinistra il sentiero che sale a Chünetta,portarsi sul Vadret da Morteratsch.Proseguire verso sud al centro del ghiacciaio.
Il rifugio si trova sulla sponda occidentale e si raggiunge,sci ai piedi da sud.
2°giorno.

Dal Rif. Boval (2495 m) superare il filo morenico e scesi sul ghiacciaio dirigersi in direz. sud-sudovest puntando la base dello sperone che sale alla Fortezza.
Rimontare il ghiacciaio mantenendosi vicini alle rocce fino q.3100. Piegare decisamente a dx in leggera discesa fino all'inizio del Buuch facendosi spazio tra i crepacci.
Salire il canale (ripido-crepacci) fino a q.3300 m. Trascurare le tracce che continuano in direz. sud (sono dirette allo Zupò) e piegare decisamente in leggera discesa verso ovest. Il ghiacciaio qui è molto crepacciato (attenzione!), ma si trova il passaggio per accedere nella comoda e larga testata superiore sopra al Labyrinth.
Giungere in direz. SO alla Fuorcla di Cresta Aguzza (3600 m.) quindi con pendio più sostenuto puntare alla spalla in direz. NO (m 3900).
Qui lasciare gli sci ed a seconda delle condizioni rimontare le roccette che salgono alla vetta italiana e per cresta nevosa affilata a quella svizzera, oppure traversare su neve (preferibile se non c'è ghiaccio).
Discesa per lo stesso itinerario oppure nella parte superiore tenersi a ridosso dei pendii che scendono da cresta Aguzza e Piz Argient per trovarsi poi nella parte superiore del Buuch.