Palù (Piz) Parete Nord - Ovest tra la Zippert e la Corti

difficoltà: TD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 3180
quota vetta (m): 3881
dislivello complessivo (m): 700

copertura rete mobile
wind : 60% di copertura

contributors: LEFRISON-LECOGNAT
ultima revisione: 04/03/10

località partenza: Rifugio Diavolezza (Pontresina , Maloggia )

punti appoggio: Rifugio Diavolezza

descrizione itinerario:
Dal Rif. Diavolezza 2973m. si scende sul ghiacciaio a 2750m circa. Ci si dirige lentamente verso la cima occidentale fino a raggiungere il canale nevoso d'imbocco della via dello Zippert (ore 2).
Lo si risale fino a superare la strettoia tra la via rocciosa e un grande pensile (attenzione alle scariche di sassi e giaccio).
Giunti sotto la parete quasi tutta di ghiaccio si passa la crepacciata terminale per poi iniziare a fare i tiri assicurandosi con i chiodi. Si esce risalendo una piccola goulotte che si inerpica tra la cresta rocciosa (Dislivello fino a 70°) ore 5 - 6.
All'uscita si risale la cresta rocciosa (III° grado) e poi nevosa fino a raggiungere la cima orientale del Pizzo Palu'. Si scende dalla via normale (ore 2 - 2.30)