Elisa (Rifugio) da Mandello

L'itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero 14
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 409
quota vetta/quota massima (m): 1515
dislivello salita totale (m): 1106

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
tim : 80% di copertura

contributors: macchia
ultima revisione: 13/05/07

località partenza: Rongio (Mandello del Lario , LC )

punti appoggio: Rifugio Elisa (aperto week end e mesi estivi)

cartografia: Kompass 105 Lecco e Valle Brembana

bibliografia: Mauri GC., Escursioni nelle Grigne

note tecniche:
Il rifugio è un punto d'appoggio per salite alpinistiche e per eventuali itinerari nelle Grigne. Ha scarso interesse in sè. Rifugio piccolo ma accogliente, ristrutturato da non molto.

descrizione itinerario:
Si lascia l'auto ad uno dei due parcheggi della località Rongio, frazione di Mandello.
La mulattiera (sentiero 14) inizia subito al termine della strada asfaltata (segnalazioni). Dopo 30' di percorso quasi piano il sentiero comincia a salire a serpentine con andamento costante sino al rifugio,
Che si raggiuunge in poco meno di 3 ore. Poca vista dal rifugio, se si escludono le pareti del Sasso Cavallo e del Sasso dei Carbonari. Più ampia verso Mandello e il lago e, in giornate limpide, verso le Alpi Occidentali e Centrali.
Il sentiero prosegue sino al Buco di Grigna (m.1803), ma molti sono collegamenti con altri rifugi.