Gran Miol (Punta del) dalla Valle Argentera per il versante NO

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1909
quota vetta/quota massima (m): 2995
dislivello totale (m): 1086

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: GIORGIOBI
ultima revisione: 11/04/08

località partenza: Argentera, Ponte sulla Ripa q. 1909 (Sauze di Cesana , TO )

cartografia: IGC 1 Valli Susa Chisone Germanasca, Fraternali 1:25000 n.2 Alta Valle di Susa Alta Val Chisone

note tecniche:
itinerario consigliabile solo quando si può arrivare in macchina ai casolari diroccati di Argentiera o, meglio, alla triforcazione del ponte di quota 1909. (8,6 km dal bivio per la Valle Argentiera).
Da questo versante la quota sciistica che generalmente viene raggiunta con gli sci è l'anticima Nord (2908 m). Volendo con percorso di cresta esposto ma non difficile (ramponi) si può raggiungere la vera cima del Gran Miol in circa 30 min.
Dalla quota 2908 vi è anche la possibilità di scendere il canale nord est che immette nella Valle Lunga rientrando al punto di partenza dall'azienda agrituristica Plane.

descrizione itinerario:
Dal ponte 1909 m, dove la valle principale si biforca nella Valle Lunga e nella Valle del Gran Miol, si prende la strada sulla destra sino ad un pianoro a quota 2100. Si attraversa un ponticello e, abbandonando la strada, si sale verso est il pendio subito abbastanza ripido tra radi larici.
Più in alto si piega verso destra per immettersi nell'evidente vallone del Clot delle Sagne. A questo punto il percorso non è obbligato, normalmente si segue l'ampia valle fino al culmine e con rampa finale verso destra si raggiunge la q.2908. E' anche possibile raggiungere detta quota guadagnando e seguendo,sin dal basso, il costolone panoramico che appare evidente alla nostra destra (ometti).
Dalla q.2908, dove si lasciano gli sci e si calzano i ramponi, si percorre interamente la cresta che con percorso alquanto panoramico porta alla Punta del Gran Miol (palina in cima)