Verdon (Gorges du) L'offre

difficoltà: 6a / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 700
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura
altri : 80% di copertura

contributors: payns
ultima revisione: 21/06/09

località partenza: Point Sublime (La Palud-sur-Verdon , 04 )

punti appoggio: La Palud sur Verdon

note tecniche:
Via di stampo classico, sempre sostenuta.
E' necessario muoversi sul 6a con una certa sicurezza in quanto la via presenta protezioni a spit molto distanziate ed è necessario integrare con nut e friends.
Una eventuale ritirata in doppia può essere impegnativa sia per il traverso del terzo tiro che per la vegetazione presente.

descrizione itinerario:
Accesso. Da La Palud seguire la strada verso Castellane, subito dopo il Point Sublime e subito prima della galleria, svoltare a destra ed arrivare alla fine della strada, punto di partenza del sentiero Martel. Imboccare il sentiero ed entrati nella prima galleria, scavalcare il davanzale della seconda apertura. Il primo spit non è visibile dalla apertura in quanto nascosto dalla vegetazione.

L1 4b. Seguire il filo dello sperone
L2. 5c. Sempre sul filo dello sperone.
L3. 5b. Diritti quattro metri per poi traversare decisamente a sinistra..
L4. 5c+. Salire diritti, tiro sostenuto da integrare.
L5. 5a. Tiro ascendente verso sinistra.
L6. 6a. Inizio su un diedro, arrampicata bellissima per poi continuare verso sinistra su una fessura diedro. Molto sostenuto, integrare con nut e friends.
L7. 4a. tiro facile di collegamento. Prima un po' a destra e poi dritti.
L8. 6a. Tiro molto sostenuto, uscita molto delicata per la roccia un po' lucida.
L9. 5b-. un piccolo risalto dritti e poi per facili gradini di 3°.

Discesa. Seguire gli ometti, non sempre evidenti fino ad una placca molto appoggiata e lavorata, scenderla dal lato destro faccia a valle fino a reperire un sentiero che scende fino al torrente, continuare a seguirlo fino a raggiungere la parte iniziale del sentiero Martel fatto all'andata.