Cignana (Diga di) da Maen

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1318
quota vetta/quota massima (m): 2170
dislivello salita totale (m): 852

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
tim : 40% di copertura

contributors: suan
ultima revisione: 02/08/09

località partenza: Maen (Valtournenche , AO )

punti appoggio: Rif. Barmasse, Maen

cartografia: IGM Monte Rosa e Cervino 1:50000

bibliografia: Luca Zavatta - Le Valli del Cervino-it.5

note tecniche:
Itinerario circolare molto bello sia per gli insediamenti che si incontrano che per i fiori e gli animali: marmotte e stambecchi

descrizione itinerario:
L'itinerario parte da Moulin di Valtourneche, a sinistra poco oltre il lago di Maen; seguire i segni numero 2, dopo aver parcheggiato dove possibile. il sentiero passa tra le case in direzione sud ovest, ed e' a tratti molto ripido; si passa un primo gruppo di abitazioni e poi se ne raggiunge un secondo con chiesina, Mene'.
Si attraversa questa volta verso nord una lunga cengia, infilandosi poi in un ripido canale dove il sentiero sale ripido con strette giravolte per arrivare ad un poggio con una bella vista sulla valle. Salendo, begli scorci anche sul lago di Maen. Si entra nel vallone e si incontra un ponticello che porta alle alpi Falegnon; c'e'una bella panca dove si puo' rifiatare.
Si continua seguendo il sentiero per l'alpe Cortinaz, che compare a sud dopo aver ralito un bel bosco e costeggiato una fila di laghetti.
Intorno all'alpeggio, in fase di ristrutturazione (peccato che i tetti non siano piu' di lose...) ci sono marmotte; raggiunto il cascinale piu' alto, lo si costeggia sul lato sud e si prosegue prima in piano e poi salendo ad un colletto arrivando sull'nterpoderale che sale da Torgnon.
Il rifugio e' l'unico edificio rimesso in sesto tra le baracche dell'Enel. scendendo sulla strada si raggiunge una palina con su i cartelli dell'alta via e i tempi.
Si prosegue sullo sterrato scendendo sotto la diga, oltrepassando la casa del guardiano e prendendo il sentiero che scende; si arriva a Falegnon, poi alle case della centrale, seguendo prima l'indicazione Valtournenche, poi quella Maen; arrivati sull'asfalto, cercare il sentiero verso sud; attraverso prati e terrazzamenti raggiunge la strada asfaltata in fondovalle e dopo 400 metri, l'auto.

Stazione Nivologica (Altre)

Maen - 1310m (1 km)