Gimont (Monte) da Claviere per il Colletto Verde

tipo itinerario: ski area
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota partenza (m): 1760
quota vetta/quota massima (m): 2646
dislivello totale (m): 886

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gioepiera Andrea81
ultima revisione: 28/11/08

località partenza: Claviere (Claviere , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.1 Alta Valle di Susa

note tecniche:
Itinerario da effettuarsi a impianti sciistici chiusi.
Consigliabile avere con sè almeno i ramponi (ed eventualmente la piccozza) per salire al Colletto Verde e sopratutto per il canalino finale per l'anticima del Monte Gimont; in questo caso l'itinerario diventa MRA, altrimenti fatto con racchette è considerabile BR.

descrizione itinerario:
Da Claviere salire a La Coche lungo strada/pista di sci. Da qui a sinistra per strada/pista fino alla capanna Gimont.
Traversato il piano, risalire la pista avendo a destra la seggiovia che porta al Col Saurel.
Dopo circa un km, anzichè continuare diritti sulla pista che scende da col Saurel, prendere a destra risalendo un ripido pendio fino a raggiungere dei ripiani con pendenza moderata in vista del Colletto Verde.
Portarsi quindi al Colletto Verde, e di qui raggiungere l'arrivo della seggiovia francese del Monginevro.
Continuare per un centinaio di metri, poi salire per un canalino piuttosto ripido (meglio avere piccozza e ramponi al seguito) fino ad una anticima. Da qui per la bella e non difficile cresta nevosa (mantenersi leggermente sotto sul versante sinistro con un breve traverso, si raggiunge la croce di vetta.