Tsa Sèche, Garin, Chamolè (Colli) da Pila, anello

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Tutte
quota partenza (m): 1800
quota vetta/quota massima (m): 2815
dislivello totale (m): 1650

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: bisa62
ultima revisione: 25/02/08

località partenza: Pila (Gressan , AO )

punti appoggio: Biv. Nebbia, rif. Arbole

note tecniche:
Giro ad anello con partenza ed arrivo a Pila

descrizione itinerario:
Da Pila salire lungo le piste fino al col Tza Sèche mt 2815, tolte le pelli scendere sul versante opposto in direzione EST, passare il valloncello di Tza Sèche e sempre in discesa scendere fino a 2400mt circa nel vallone di Arpisson.
Rimesse le pelli risalire il vallone in direzione NORD lasciato sulla dx il bivacco Nebbia (piccolo ed accogliente una volta era al lago Luseney poi in seguito a nuova costruzione rifugio spostato in questo vallone) continuare verso il colle Garin sempre ben visibile dal basso, gli ultimi 50/60mt abbastanza ripidi.
Giunti al colle 2875mt scendere sul versante opposto nel vallone di Arbole in direzione OVEST si scende fino al rifugio Arbole (chiuso in inverno ) qui si rimettono le pelli per l'ultima volta fino a raggiungere il colle di Chamolè 2641mt, ripido, non sempre si riesce ad arrivare con gli sci ai piedi, scendere portandosi di nuovo lungo gl'impianti di Pila