Bourcet - Sperone rosso Volo di Farfalla

difficoltà: 6c+ / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1000
sviluppo arrampicata (m): 300

copertura rete mobile
vodafone : 70% di copertura
tim : 90% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 80% di copertura

contributors: marcoclimb
ultima revisione: 13/05/09

località partenza: Roreto (Roure , TO )

vedi anche: http://digilander.libero.it/fiorenzomichelin/

accesso:
seguire il sentiero x Deltaplano,poi a Dx per Sexi Gate,Sole D'autunno. la via attacca 70-80 mt. a DESTRA di sexi gate. proseguendo per pietraia .segni blu sbiaditi e ometti poco visibili .
NON seguite i bolli blu avidentissimi a sinistra...portano a Action Directe.

note tecniche:
una delle vie più lunghe del Bourcet.molto varia!placche,diedri,strapiombi,muri a tacche,un paio di trasferimenti brevi su cengia.....come ci disse uno scalatore tempo fa a metà di una via della zona:"dal 5° tiro si cambia marcia!!!".
chiodatura Michelin spaziata sui (pochi) tratti facili ma non servono nut e friend.

descrizione itinerario:

bella via impegnativa sopratutto dal quinto tiro in avanti. ogni tiro ha il suo passo balengo! il 10° tiro è decisamente più duro ma fattibile in A0.
1-2-3-4 tiri dal V al VI,placche e lame verso destra.
5 tiro il più completo. passo obbligatorio sul 6a al primo spit poi aderenza e due muri a tacche 6a (solo?).
6) diedro 5c bellissimo.
7) spigolo/speroncino delicatisssssimo un passo 6b azzerabile.
8-9)placche e risaltini strapiombanti max 5c (......)
10) strapiombo spettacolare su roccia incredibile a conche 6c+ in libera azzerabile.
11) per arrivare in cima tiro sul V con uscita cengiosa.

Discesa: doppie da 50 mt. (anche 25 paiono possibili...). la prima parte della via è troppo in traverso quindi conviene scendere nel bosco su alberi oppure reperire l'uscita di Sexi Gate da cui con una doppia nel canale rivolto verso la parete del deltaplano poi da qui sentiero bolli rossi fino a raggiungere i segni blu consueti. attenzione che con questa soluzione si deve riandare all'attacco della via in caso di recupero zaini.