Orsiera (Monte, Punta Sud) Sperone NE

difficoltà: AD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1535
quota vetta (m): 2878
dislivello complessivo (m): 1350

copertura rete mobile
tim : 30% di copertura
no operato : 0% di copertura

ultima revisione: 16/03/10

località partenza: Seleiraut (Roure , TO )

punti appoggio: Rifugio Selleries

cartografia: I.G.C. Valli di Susa Chisone Germanasca

accesso:
Dalla borgata Seleiraut salire al Rif. Selleries.

note tecniche:
Bella via di misto, si sviluppa per circa 400 m, si arrampica nei primi 60 mt circa scalando un bel diedrino e continuando su placche lisce e spesso verglassate, poi si prende la cresta aerea e affilata fino ad arrivare sul colletto dell'Orsiera, da li a sx per rocce e neve fino alla punta sud a 2878 e croce di vetta.

descrizione itinerario:
Dal Rifugio Selleries ci si porta sulla sx orografica del vallone, si sale rapidamente al lago del Ciardonnét a 2560 m, giunti in loco si tagli sulla sx e per ripidi prati innevati si arriva abbastanza agevolmente alla base della parete.
Si noterà uno sperone sulla N-E della parete, si piazza una sosta alla base e per 60 mt circa ci si arrampica prima su un diedrino e poi su goulotte molto piccole e poi su placche spesso verglassate con poche possibilità di proteggere, fino ad un masso abbastanza grande dove poter riorganizzare la sosta.
Questo tratto è aggirabile sulla sx per una rampa nevosa e di misto più facile.
Da qui in poi si prosegue in conserva corta per affrontare la cresta nevosa aerea e affilata sbucando sul colletto dell'Orsiera vicino al canale NE. Piegando nuovamente sulla sx si raggiunge la vetta passando sulla cresta e su salti di rocce stabili.
Si arriva dunque a 2878 m della punta sud dell'Orsiera con la vista della Nord più alta di 12 m.
Discesa dal canale NE.

altre annotazioni:
Via nuova a quanto pare. Salito da secondo e aperta dalla guida alpina Marco77.