Polluce da Cervinia

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 3479
quota vetta/quota massima (m): 4092
dislivello totale (m): 960

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: philip
ultima revisione: 22/02/08

località partenza: Cervinia (Valtournenche , AO )

punti appoggio: rifugio del Teodulo CAI, rifugio Testa Grigia

note tecniche:
Uno dei pochi 4000 che si fa in giornata, grazie agli impianti.
Lo scivolo Ovest è raramente in buone condizioni, la parte alta è spesso in ghiaccio.

descrizione itinerario:
1. Dall'arrivo della telecabina del Plateau Rosa, seguire le piste fino al colle del Breithorn 3824 m.
2. Percorrere il ghiacciaio di Verra passando sotto il Breithorn e la Roccia Nera, fino a pervenire al valico dello Schwarztor 3731 m. Da qui si possono esaminare bene le condizioni del versante ovest del Polluce.
3. Passare (in generale senza difficoltà) la crepaccia a q. 3800 ca. e proseguire per l'evidente scivolo con piccozza e ramponi (40-45°).
4. Usciti dallo scivolo a dx seguire l'evidente cresta Ovest sino alla vetta.
DISCESA
a) per la via di salita sul versante Ovest - sovente ghiacciata - 40-45°, poi ritorno al colle del Breithorn;
b) per la via di salita sul versante Ovest, poi dallo Schwarztor discesa aul versante di Zermatt per lo Schwarzgletcher, seguire la dx orografica, facendo attenzione ai crepacci - rientro a Cervinia per gli impianti di risalita;
c) per il versante nord, tenendosi sulla cresta nevosa dello Schalbetterflue, poi dalla q. 3282 ricongiungersi al percorso b - attenzione i primi 300 m dalla vetta sono mediamente a 45°, passaggi a 50° e spesso in ghiaccio - S5 sostenuto.


Stazione Nivologica (Altre)

Maen - 1310m (7.6 km)