Camicia (Monte) per Canale Nord-Ovest (sentiero del Centenario) e Fornaca

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1679
quota vetta/quota massima (m): 2564
dislivello totale (m): 900

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 21/09/09

località partenza: Briglie antierosione della Fornaca (Castel del Monte , AQ )

note tecniche:
Primo tratto di sci ripido:indispensabile neve sicura e non ghiacciata.
La prima parte,impegnativa,in pratica coincide con un tratto del Sentiero del Centenario.

descrizione itinerario:
Si risale la Fornaca tenendosi sulla dx.Arrivati sotto il luogo dove era posizionato una volta il Bivacco Lubrano,si segue il Canale di dx verso la Fonte Comune.
Dalla fonte Comune si risalgono i ripidi pendii di dx fino a montare sopra l'Altare,riallacciandosi all'itinerario classico.
Si continua per il c.d. Paginone fin sotto le rocce sommitali.Si piega a dx e si risale il canalino sopra il Colle dell'Omo Morto,fino a pervenire direttamente in vetta.
Discesa (Neve sicura e non ghiacciata!):si segue la cresta Nord-Ovest,lasciando a dx il V. di Vradda e a sx il Paginone.Si scende per una ripida conchetta in direzione Nord-Ovest.
La conchetta si stringe in un ripidissimo canalino dove in estate è un salto di roccia.Si supera il canalino in direzione della Pietra della Spia.
Si perviene così nell'alta valle della Fornaca ad Est delle Coste di Sferruccio.Si scende tenendosi inizialmente a sx sotto le pareti rocciose del Camicia e poi con libero itinerario lungo la Fornaca fino al punto di partenza.