Roccia Nera (Colle della) Traversata Cervinia - Zermatt

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 3100
quota vetta/quota massima (m): 3734
dislivello totale (m): 634

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: annibale mfkeeper
ultima revisione: 23/02/10

località partenza: Cervinia (Valtournenche , AO )

note tecniche:
Gran panorama e bella discesa da fare con bel tempo e neve sicura. Dopo i primi di aprile è probabile fare il fondo valle con gli sci a spalle. L'evidente ritiro del ghiacciaio renderà questa discesa sempre più difficile.

descrizione itinerario:
Da Cervinia per impianti e piste al Piccolo Cervino. Attraversare verso sud est il pendio sotto i Breithorn e poi breve risalita al colle. Pelli utili ma non indispensabili. Scendere verso nord tenendosi sul pendio verso sinistra o poi in centro. Se non ci sono tracce (abbastanza improbabile) la discesa può essere difficoltosa.
La seraccata centrale, per ora si può scendere in sci con attenzione, affrontando pendii non troppo difficili (30°) ma è utile avere una mezza corda da 40 m (non per necessità tecnica ma per precauzione). A fine pendio si trovano le tracce che scendono dalla Bétemp a Zermatt.
A fine ghiacciaio nella forra passaggi complicati ma sicuri grazie a corde fisse, se in assenza di neve.


Stazione Nivologica (Altre)

Maen - 1310m (7.6 km)