Tesnu l' Elefant La Nomade

L'itinerario

difficoltà: 5c / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud
sviluppo arrampicata (m): 300

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 18/02/10

località partenza: Tamanrasset (Tamanrasset , Tamanrasset )

punti appoggio: Campo sotto la parete

cartografia: escalade au sahara di thomas dulac

bibliografia: escalade au sahara di thomas dulac

note tecniche:
La via Nomade è stata aperta il 17-3-2007 da Maura Ramella, Simo Falla, Roby Detomati, Monika Silvestrini, Silvia Bozzonetti, Lele Mosca, Seba Biolcati, Teo Bizzocchi con la guida di Tike Saab Gianni Lanza .
Origine del nome: una via che si sposta alla ricerca dei punti facili della parete.
Per maggiori informazioni guarda www.montagnabiellese.com oppure contatta gianni-lanza@libero.it

descrizione itinerario:
La Nomade attacca pochi metri a sinistra di Never in never up e sale cercando i punti più facili fino a raggiungere l'arete sud west, è attrezzata a fix inox .

L1:3°, 50 metri.
L2:4b , 50 metri.
L3: 5a, 60 metri.
L4: 5b,4a, 45 metri.
L5: 4a , 50 metri.
L6 3 , 15 metri, proseguire per 150 metri su placche abbattute soste su un solo spit 2°.

Discesa : dal lato opposto per la via normale seguire gli ometti a metà discesa una doppia di 50 metri attrezzata a fix. ore 1