Herbetet (Casolari dell') da Valnontey

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1666
quota vetta/quota massima (m): 2435
dislivello salita totale (m): 769

copertura rete mobile
vodafone : 66% di copertura

contributors: grawal
ultima revisione: 10/04/09

località partenza: Valnontey (Cogne , AO )

cartografia: ICG N.3

bibliografia: A Piedi in Valle D'Aosta di Stefano Ardito

note tecniche:
I ponti menzionati nella relazione non sono percorribili ma la scarsità d'acqua permette comunque agevolmente l'attraversamento dei torrenti.

descrizione itinerario:
Da Valnontey (1666 mt) si segue l' itinerario 706 fino al ponte dell' Erfaulet (1830 mt - 1 ora).Traversato il ponte, il sentiero percorre una zona di grossi massi, sale con qualche svolta, e raggiunge un bivio (2040 mt). Si lascia a sinistra il sentiero per i bivacchi Martinotti, Borghi e Pol, e si continua sul tracciato della vecchia mulattiera, a tratti un pò rovinata ma sempre evidente e di comodo percorso. Traversato su di un ponte (2139 mt), il torrente che scende dal vallone dell'Herbetet, si continua a svolte zigzagando tra salti di roccia, fino a raggiungere i casolari (2435 mt 1,30 ore). Magnifico panorama.

Itinerario molto interessante, che conduce al più spettacolare dei belvedere sulle seraccate del Ghiacciaio della Tribolazione. I casolari dell'Herbetet (una delle costruzioni è stata trasformata in casotto del Parco Nazionale) sono una meta di gite assai frequentata.