Provenzale (Rocca) Black Line

difficoltà: 6a ::
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 2000
sviluppo arrampicata (m): 400
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: liviell
ultima revisione: 01/02/10

località partenza: Chiappera (Acceglio , CN )

bibliografia: Alpidoc n°45

note tecniche:
Via aperta da Massimo Piras il 18 Ottobre 2001
Attrezzatura moderna a spit, soste con due spit e, a parte le prime due, tutte con catena e maillon per le calate.
Roccia: gneiss ottimo (solo in alcuni punti un pò lichenato)

Avvicinamento: Dopo Chiappera risalire in auto la strada che porta in direzione della rocca, quando la strada diventa sterrata proseguire per circa 500m e lasciare l'auto in corrispondenza di una curva a sx con spiazzo e alberello. Da li risalire il pendio sovrastante per un centinaio di metri (15min). La via attacca qualche metro a sx di un diedro enorme su delle placche abbattute, spit visibile.
Discesa: in doppia o per la via normale (in caso di maltempo non intraprendere la via normale!!)
Materiale: 10 rinvii e qualche friend medio, corde da 60m

descrizione itinerario:
Descrizione:
L1: placca e muretto (4c,6a) 50m
L2: placca (5a) 50m
L3: placca, cengia, muro verticale (5b,6a) 50m
L4: cengia, muro verticale e placca (6a,4c) 50m
L5: placca (4b) 50m sostare 10m dopo lo spit con cordone)
L6: placca (5a,4b) 50m (da qui la via inizia a piegare leggermente a sx)
L7: muro verticale e placca (6a,4c) 50m
L8: placca, muro veticale con passo di forza e placca (5b,6a) 50m

Note: Via lunga ma non dura, i tratti di 6a sono singoli passaggi, comunque immersa in ambiente solare e distensivo.