Rosa (Monte) da Rapallo a Chiavari per il Santuario di Montallegro

difficoltà: BC+ / BC+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
dislivello salita totale (m): 750
lunghezza (km): 30

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura

contributors: emilio
ultima revisione: 03/08/09

località partenza: Rapallo (Rapallo , GE )

punti appoggio: Casa del Pellegrino a Montallegro

note tecniche:
Classico itinerario di "Down-Hill" della zona che utilzza per la salita la funicolare di Rappallo al Santuraio di Montallegro.
Consigliata la salita invece su asfaltata e rientro da Chiavari lungo L'Aurelia.

descrizione itinerario:
Da Rapallo la partenza del funicolare è in P.zza Solari. A fianco la via che con indicazioni del santuario di Montallegro porta con la provinciale 58 GE all'arrivo della funivia..
Entrati nel cortile del Santuario si sale al piazzale e a sinistra aggirando la chiesa si imbocca la selciata che porta al ristorante Bar Montallegro. Nei pressi, con una berve deviazione a piedi lungo una comoda mulattiera, si può poter dire di essere saliti in punta al Monte Rosa 694m. Dietro il bar: alcune rampe ciottolate confermano il tipo di terreno della nostra down hill e il segno dei due quadrati rossi che sarà da seguire fedelmente sino a Chiavari.
Poi: sali e scendi- un tornante a sx poi un traverso su sentiero sino ad un colletto roccioso che si affaccia su di un tratto tecnico e poco ciclabile-tratti veloci di sentiero e tratti più tecnici incassati-sino a ad un colletta della la Colla 524m. Qui occorre fare attenzione a non contunuare la discesa ma, con breve tratto a spalle, occorre risalire tenendo la dorsale. Dal successivo culmine con tratti tecnici si raggiunge l'asfalto.
Questo punto è anche raggiungibile da Chiavari salendo per 8 km l'asfaltata 32GE che sale a Villa Oneto (in paese buon punto d'appoggio bed&bike la Trattoria & Locanda Pimo Sole 0185 356329 www.promosole.info).
Seguendo la dorsale sulla starda asfaltata dopo una rampa in un tornante a dx il sentiero sempre quadrati rossi riparte deciso con un lungo diagonale nei bochi tratti + tecnici a volte difficilmente ciclabili a cui seguono altri tratti velocissimi. Qui attenzione ai bivii tra le case e rampe cementate o scalinate (fatevi guidare dai segni rossi). Nei pressi di una chiesetta nuovamente l'asfalto e poi successiva deviazione a sx nei boschi e finale su scalinata impervia prima di raggiungere l'asfalto nei pressi del palazzeto e del cimitero. Chi deve rientarre a Rapallo scorre verso il mare sino ad incrociare l'Aurelia. Con una prima salita e un tornante a sx la strada riprende quota e in un alternarsi di tratti pianeggianti salitine e poi discesa finale si rientra a Rapallo