Porrara (Monte) da Madonna dell'Altare

Arrivato fino al limitare del bosco,poi nebbia fittissima.
Il Porrara,visto da Palena

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 19/11/06 - annibale
  • 10/06/06 - frandona
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1278
    quota vetta/quota massima (m): 2137
    dislivello salita totale (m): 880

    Ultime gite di escursionismo

    18/06/18 - Moline (Alpe) da Prailles - freney1961
    Giro serale al bivacco, sentiero in buone condizioni, sereno, temperatura fresca, vento teso e fastidioso da nord.
    18/06/18 - Goloritze (Cala) dal Golgo - laura3841
    Cala scenografica del Golfo di Orosei con bellissimo arco di roccia. Alberi secolari. Peccato l'invasione delle processionarie sul sentiero.
    18/06/18 - Peyre Eyraute (Pic de) dal Lac de l'Orceyrette - Andrea81
    Nel Briançonnaise è arrivata l'estate... Giornata bellissima e calda, si arriva tranquillamente al Lac dell'Orceyrette in auto, anche se io per scelta sono partito dall'area picnic di Plan Peyron (c [...]
    18/06/18 - Vercoche (Lago) da Outre l'Eve, anello valloni della Legna e Laris - C. NORD
    Questa volta fatto giro ad anello da Champorcher, un po' più corto,, partendo con il bellissimo sentiero 4H, fino all' Alpe Porte in poco più di mezz' ora ( la palina dà un'ora e 15' ?!) . Un breve [...]
    17/06/18 - Rocca del Colle da Soucheres Basses - laika58
    Oggi una bella gita con il Cai di Ciriè in una zona della media val Chisone da me poco conosciuta - Bella giornata di sole con nuvole che non hanno mai disturbato e/o impedito i panorami, molto caldo [...]
    17/06/18 - Vallone (Cima del) da Traversella per il Colle Pian Spergiurati - roby58
    Vista la stagione estiva alle porte, prestare un minimo d'attenzione nella ricerca del sentiero in alcuni tratti per vegetazione spontanea un po' alta.
    17/06/18 - Fremamorta (Laghi di) dal Gias delle Mosche, anello - Francyb93
    Sono tornata in primavera dopo la gita autunnale. Salendo è già tutto pulito a parte due lingue di neve da superare. Si pesta ancora molta neve tra il lago mediano e il superiore e abbiamo dovuto usare i ramponcini. Ritorno sotto la pioggia.