Homme (Téte de l') dal Colle di Gippiera per il Canale Sud-Ovest

neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m. :: 2000
Giro della Téte de l'Homme con salita in cima dal canale NW e discesa dal canale Sud: saliti nel vallone dell''Infernetto con una buona mezz'ora di portage per superare la valanga che impegna la parte bassa sino alla strada, abbiamo raggiunto il colle del Ciaslaras e disceso il pendio canale sul versante francese in ottima farina per poi risalire brevemente al colle del Marinet. Da questo ci siamo portati alla base della parete nord dell'Homme ed abbiamo salito il conoide tra questa e la Pointe des Cirques immettendoci, a q.2800, in una cengia obliqua verso sx. e risalendola, in farina, sino a q.2950. Qui abbiamo dovuto compiere un traverso orizzontale abbastanza delicato e ridiscendere per una ventina di metri, aggirando uno sperone, per immetterci nel ramo principale del canale nord ovest, che presenta nella metà inferiore alcuni salti rocciosi. Risalito la parte finale del canale (45°) sino a raggiungere il colletto sullo spartiacque a q. 3060 mt. Da questo in breve in cima alla Téte de l'Homme. Vento molto freddo in vetta, panorama eccezionale. Scesi su farina compatta il breve tratto di cresta tenendo il lato nord sino al colletto, quindi imboccato il canale sud che si è presentato in condizioni non ottimali per la presenza di "penitentes" appena ammorbiditi dal sole e con un paio di strettoie assai magre. Ottima primaverile liscia invece dal conoide sino al lago. Risaliti al colle Gippiera siamo scesi su neve un pò molliccia ma ben sciabile sino al Barenghi con qualche tratto su pietraia ormai scoperta, nel percorso del sentiero estivo, sino al ripello verso il lago della Finestra ed il colle dell'Infernetto. Disceso il canale ad est del colle, ancora intonso, su buona farina. Dal conoide sino alla fine dell'Infernetto splendida granita a sorpresa, per il sole ormai basso, con toboga finale nella slavina che ci ha consentito di raggiungere senza troppa fatica la strada carrozzabile. Dislivello complessivo sui 1700 mt. con buon sviluppo. Salita del canale nord ovest della Téte de l'Homme non banale.
Con Mattia e Gianluca, in una splendida giornata in cui la temperatura fredda ci ha dato una mano nel macinare i km...

Discesa dal colle del Ciaslaras verso il Marinet
Dal Marinet, verso la nord della Téte de l'Homme
All'imbocco della cengia ascendente sulla NW de l'Homme
Gianluca nel traverso dalla cengia al canale NW de l'Homme
L' aggiramento dello sperone che immette nel canale NW
Uscita ventosa sul colletto a q. 3060
Mattia dalla Téte de l'Homme con il Brec
Canale sud della Téte de l'Homme
Gran finale nel canale ad est del colle Infernetto
Nel canale sud della Téte de l'Homme

[visualizza gita completa con 10 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: 4.1 :: E1 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1904
quota vetta/quota massima (m): 3204
dislivello totale (m): 1300

Ultime gite di sci ripido

26/06/18 - Chalanson (Punta) da Pian della Mussa - Puli88
Preso pioggia e nebbia salendo in auto..ci fidiamo delle previsioni e infatti da pian dei morti uno splendido sole su un tappeto di nuvole. Scarpe da ginnastica fino a poco sopra pian dei morti poi sc [...]
21/06/18 - Levanna Centrale Parete Sud Ovest - popino
Quest'anno di neve ne è venuta tanta, ma la sua qualità, alla fine, è meno buona degli anni scorsi (almeno sotto i 4000 mt). In basso, fino a 3000 mt, è tutta segnata dalla pioggia. In alto la sca [...]
17/06/18 - Fourchon (Mont) Canale S - lakota
Fatto per caso...arrivati in cima al fourchon...viste condizioni eccellenti abbiamo sceso il secondo canale, appena sotto la punta. Scesi fino ad inizio neve a buche e quindi risalita di nuovo quasi i [...]
16/06/18 - Taschhorn Diretta NO - CriBot
La "normale" NO (da noi seguita in salita con altri) è stata molto frequentata in queste ultime settimane, percorrendola si capisce il perché: ambiente eccezionale ed isolamento garantito. Non descr [...]
16/06/18 - Bianca (Rocca) Canale Nord-Est - giole
Finalmente neve super e meteo ottimo. Partiti oltre frontiera, qualche tornante sotto il colle, 10 min di portage, poi si sale bene fino al Colle di San Veran, da qui altro breve portage in cresta fin [...]
16/06/18 - Montandaynè (Colle di) parete Nord - g.bona
Dopo la salita della Nord del Gran Paradiso e la discesa in sci della Est, saliamo su neve già marcia, il canale sud del Montandaynè (vedi gite precedenti). Attendiamo fino alle 10.30 sperando inva [...]
16/06/18 - Gran Paradiso Parete E - g.bona
gli sci si mettono a 10' dal rifugio, seguendo la traccia degli alpinisti per la Nord o la normale. Noi siamo saliti per la Nord: consigliato perchè si arriva praticamente all'ingresso della parete [...]