Bianca (Rocca) Mercanti di polvere

Dopo GATTUS, una via più tranquilla ma altrettanto bella.

[visualizza gita completa]
Ripeto con Dario la via, si bella bella...
Peccato il tempo, un po' freddino.
Bravo Dario, che dopo mesi di quasi inattività arrampicatoria si quasi fuma la via in libera, :-))

[visualizza gita completa]
Partiti con l'intenzione di salire la via degli specchi, purtroppo ci tocca ripiegare su questa per delle colate di acqua piuttosto importanti, peccato. Comunque 3 tiri davvero belli e piacevoli, più o meno tutti sul 6a. Un po' di plaisir per togliere la ruggine, con Gio!

[visualizza gita completa]
Qualche oretta sotto il sole primaverile e con un venticello piacevole.
L'accesso allo sperone del paleolitico dopo i roghi di qualche mese fa risulta un po' desolante, che peccato=(
Abbiamo fatto tre tiri partendo dallo sperone del paleolitico ("prese solforiche"): prima lunghezza risulta un po' sporca di terra e polvere, alcune prese un po' precarie, ma per il resto tutto ok.
I tre tiri di "mercante di polvere" molto belli e piacevoli, non ero ancora mai stato! Attenzione ad alcune prese un po' precarie, in qualche caso qualcosa veniva via, casco consigliato=)
Con Ema

[visualizza gita completa]
molto bella! chiodatura impeccabile con bei passi obbligatori a volte ariosi ma assolutamente mai pericolosi.
al di là del singolo tratto di 6b al terzo tiro la via si sviluppa tutta su bellissimi muri verticali/leggermente appoggiati a tacche e concrezioni.
con Sergio Girard. salite anche "i Narcisi" e "Espresso dei Sogni".


[visualizza gita completa]
Bella via divertente su ottima roccia con tante prese, da abbinare a qualcos'altro.
Le vie a fianco (transumanti a dx, specchi a sx) presentavano tratti importanti bagnati, dunque sono
a rischio dopo le piogge. Questa invece tutta asciutta.
Con Claudio, in una mezza giornata strappata al lavoro


[visualizza gita completa]
Secondo me una delle più belle linee di Rocca Bianca. Unico difetto che è relativamente corta, ma ampiamente eliminabile arrivando da una delle vie dello Sperone del Paleolitico. I primi due tiri hanno passi piuttosto difficili se non ci si sposta abbastanza dalla linea dei chiodi (6a+), il terzo è passabile tranquillamente anche dai diversamente lunghi incastrando il pugno in fessura (6b molto ben protetto). Chiodatura tranquillissima però, data la continuità, l'obbligatorio è relativamente alto.

[visualizza gita completa]
Secondo me una delle più belle linee di Rocca Bianca. Unico difetto che è relativamente corta, ma ampiamente eliminabile arrivando da una delle vie dello Sperone del Paleolitico. I primi due tiri hanno passi piuttosto difficili senza spostarsi molto (6a+), il terzo è passabile tranquillamente anche dai diversamente lunghi incastrando il pugno in fessura (6b molto ben protetto). Chiodatura tranquillissima però, data la continuità, l'obbligatorio è relativamente alto.

[visualizza gita completa]
Seconda volta su questa bellissima via ....freddo polare...bollita assicurata....ma alla fine le sensazioni uguali gran bella via....
Con Marco .


[visualizza gita completa con 1 foto]
Bella via con ottima chiodatura, tiri continui tecnici sempre da scalare. Grande Caio che continua a sfornare belle vie sulla struttura!
Con Cate al rientro furibondo sui multipitch


[visualizza gita completa]
Terza e ultima via di giornata.
Una singola calata dall'alto permette di raggiungere comodamente la base.
Rispetto alla vicina “transumanti” sicuramente meno continua ed esteticamente meno affascinante, ma comunque meritevole di ripetizione.
Molto bello il muro di L2; morfologica la partenza di L3: se si è abbastanza alti da raggiungere in fretta il maniglione oltre il tetto allora il passaggio non è così ostico.
Oggi Rocca Bianca tutta per noi!

[visualizza gita completa con 2 foto]
Bella via, spittatura plaisir.
In una fresca giornata invernale con Marcello


[visualizza gita completa]
Finalmente dopo aver aiutato caio son riuscito a provarla...
Qualche cosa si stacca ancora ma per lo piu roccia buona,via bella di placca tecnica per nulla banale,luscita dello strapiombo al terzo tiro chiede abbastanza e qualche passo di placca dopo resta impegnativo.
Twmperature eccessive.
Almeno altre 4 cordate oggi han raggiunto le varie vie.
Con mario sempre bravo,sentiero ottimamente segnato.


[visualizza gita completa]
Qualche scaglietta si stacca ancora qua e là e così la via diventa pulita e ancora più bella.
In effetti il bombamento del primo tiro si può passare agevolmente anche a sinistra...
Con Gianni Ribotto.


[visualizza gita completa]
Bella via, costante, omogenea, ben spittata e poi...fatta nientemeno che con l'apritore! Chi??? Pettegiani, che si è unito a noi per rifare questa via aperta con Giancarlo Grassi nel 1985! Soltanto quando siamo arrivati in cima ci ha poi detto chi era! Incontro incredibile ed emozionante! Era su Rocca Bianca e il pilastro rosso in arrampicata solitaria.
Fatta dopo Betelgeuse e saliti dal Promontorio dei draghi.
Con Fabio.


[visualizza gita completa con 1 foto]
Molto bella..attrezzatura perfetta , soste su catena tranne la seconda che è comunque collegata con cordino , unico passaggio ostico ( per noi) e l'inizio del terzo tiro , tetto con ribaltamento azzerabile senza problemi, l'ottima chiodatura permette comunque di provare la libera senza problemi. ..un altro gioiello che meritava sicuramente un restyling. ..grazie a Claudio e chi gli a dato una mano. Bella mattinata

[visualizza gita completa con 2 foto]
Via tecnica su ottima roccia, con un secondo tiro veramente bello. Sul primo tiro dopo il quinto spit è presente un bombamento attualmente di difficile interpretazione (Caio ha promesso che sposterà lo spit più a destra, su splendida placca a microtacche, anziché costringere a salire la fessura sporca tutta a sinistra...).
Fatta dal basso dopo la via del Grande Ritorno e Superdiretta Rocca Bianca al Paleolitico.
Con Gloria.


[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6b :: 6a obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 670
sviluppo arrampicata (m): 85
dislivello avvicinamento (m): 100

Ultime gite di arrampicata

23/07/18 - Perti (Rocca di) 1997-2003 - fulviofly
Sabato con Alberto ed una seconda cordata (Canta e Morena) siamo scesi a Finale e dopo un giretto in falesia per la meteo incerta abbiamo salito (loro le noci di sbrinzio) questa linea che segnalo ess [...]
23/07/18 - Hannibal (Torre di) Conquest of Paradise - Calza
Chiodatura sicura, chiaro che l'obbligatorio c'è tutto. Aggiunto un friend BD del 2 nel diedro del quarto tiro. I primi metri di 6a+ del 5° tiro sono intensi ed esposti, comunque ben protetti. Ca [...]
22/07/18 - Specchio di Fremamorta INOX - GPP
Ambiente unico così come l'avvicinamento in un vallone che non conoscevo. La via sarebbe molto bella e molto "cazzuta"….peccato per il troppo lichene che non ti permette di usare i piedi in modo a [...]
22/07/18 - Udine (Punta) Visto per il Perù - riccardobubbio
bella via che arriva sulla punta della Udine alla partenza al scritta e' scolorita, si vede solo un quadrato di vernice bianca a ieri ancora un po di neve all'attacco ma si passa bene chiodatura [...]
22/07/18 - Rubinella (Torrione) e Monolito di Subiasco Via dell'arpa perduta + Via Michelin/Carignano e Via 26 dicembre al Monolito - michele motta
Bastano una decina di rinvii. Sul quarto credo siano un po' ricresciuti i licheni , e fra loro, fra la chiodatura (che, come già scritto, è comoda per l'A0 ma meno per la libera), in alto i piedi "s [...]
22/07/18 - Poncione di Maniò I regalatori - cheko66
Itinerario decisamente meritevole, gioiellino della ditta Bassi, padre e figlio. Con Pascal.
22/07/18 - Pentimento (Parete del) Attacco alla fessura Beuchod - HHEB
Il sole è arrivato pochi minuti dopo le 11. Senza nuvole un po' caldo, ma accettabile, con nuvole temperatura ottima. Spit e soste a prova di bomba. Finita la via alle 13 sono arrivate le piogge peccato, via molto bella anche se corta.