Roisan (Becca di) da Blavy

note su accesso stradale :: ok
secondo e ultimo giorno di ferie...purtroppo per oggi tempo davvero non buono..pazienza...quindi altra meta non solo sicura ma anche breve...
lo scopo era dare un'occhiata anche alla Tete de Valfreyde...che sono riuscita a vedere, col suo sottostante valloncello, in un attimo di apertura ..
per il resto..vallone solitario..giornata ovattata dalle nuvole..visibilita' buona nella parte del bosco e poderale..non dove c'e' la pietraia..per fortuna segnata fino in punta perche' in alcuni momenti visibilita' molto ridotta da non vedere la punta..
molto bella la croce in legno posta poco sotto la vetta ..
anche oggi percorso da km verticale !!!
dopo il traverso oltre Praperia, quando si inizia a risalire nel bosco, il sentiero non molla fino ad arrivare alla pietraia iniziale !
oggi nessuno in giro..solo un camoscio

dopo il ripido.. bosco la pietraia
ultimo tratto
cima
valletta di salita
qua c'e un picchio goloso !!
tornando all'alpeggio

[visualizza gita completa con 6 foto]
Abbiamo fatto una variante per aumentare il dislivello visto il bel sentiero che parte da Roisan, 1600 mt di dislivello tanto per iniziare la stagione escursionistica , miseriaccia veramente dritti sopratutto la seconda parte
Comunque bel sentiero poco battuto nella parte alta, un pò più battuto invece nella parte bassa da rampichini

[visualizza gita completa]
Gita molto bellla e panoramica. Presenza di molta neve in quanto la seconda parte del percorso è quasi completamente esposto a nord. E' Stato un pò faticoso perchè l'ultimo tratto con la neve sulla pietraia non si vedevano i buchi. Un grazie come sempre alla compagnia ..oggi numerosa ..Cri, Cri, Andrea e Ida


[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: ok
Partita da Blavy.....seguito la poderale fino all'alpeggio Praperiat - calcolare circa 45/50 minuti-(solo al ritorno ho visto che si possono fare due tagli!!!!) oltre l'alpe sulla dx parte il sentiero 1C da seguire fino all'incrocio con palina segnaletica per la Becca......qui inizia la parte ripida......quando appare la croce inizia un sentiero meno visibile - seguire le frecce gialle- e gli ultimi circa 150 metri di dislivello si cammina su pietre e massi (parte un po' più faticosa e disagevole).......in compenso bel panorama e bella giornata ......dislivello circa m. 1030

[visualizza gita completa con 6 foto]
salito per 13 km in mtb poi cambiato scarpe e bella salita alla cima e coninuato su cresta fino alla cima della becca di Vioù, ritornato per lo stesso itinerario.

[visualizza gita completa con 6 foto]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: 1/1c
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1451
quota vetta/quota massima (m): 2546
dislivello salita totale (m): 1095

Ultime gite di escursionismo

25/09/17 - Morion (Monte) o Mont Rion da Porliod per il Col du Salvè, anello - bus
Dall'alpe il colle non è visibile in caso di nebbia (come oggi). Bisogna girare a destra fino a ritrovare la strada che poi diventa sentiero. In discesa se si vuole fare l'anello non occorre andare a [...]
25/09/17 - Marguareis (Punta) da Carnino Superiore per la Gola della Chiusetta - Klaus58
Da Carnino non l'avevo ancora salito...ed è l'unica consolazione, nebbia e nuvole dal rifugio alla cima e per tutto il ritorno, nessuno in giro, per vedere qualcuno al ritorno sono passato al Don Barbera per un caffè.
24/09/17 - Tantanè (Monte) da Artaz, anello per il Lago Croux - Henry56
Sentiero ben segnato, cresta assai ripida e da percorrere con attenzione nell'ultima parte.
24/09/17 - Serene (Punta delle) dal Pian della Mussa - 3levanne
Bella e panoramica cimetta. Sentiero ben pulito, manca a nostro avviso una segnaletica che indichi il colle Pariate da quando, al Pian Alamant, si lascia il sentiero. Bello il breve canalino che p [...]
24/09/17 - Jervis Guglielmo (Rifugio) da Chiapili di Sotto - pische
Giornata con temperatura estiva, un po' di vento al mattino da ovest
24/09/17 - Cornour (Punta) da Ghigo di Prali, per la cresta NE - gianmario55
Inserisco la gita qui anche se in realtà abbiamo compiuto l'anello completo dalla P.ta Cornour al Cappello d'Envie. Abbiamo utilizzato la seggiovia pensando così di effettuare una gita comoda e tran [...]
24/09/17 - Moncimour da Forzo per il Passo del Lago Gelato - Andrea81
Un vero e proprio viaggio più che una gita, seppur apparentemente non troppo lungo (sono circa 17 km a/r) il tipo di percorso la rende molto faticosa, considerati più di 1200 m di dislivello senza t [...]