Scolettas (Becco Nord di) Cresta Sud

Decisamente una gita per gli amanti del brivido, condotta da Enzo con maestria e grande capacità. Il difficile, le complicazioni, le cose impreviste sono il suo pane...e quando pensi che stia per rinunciare trova sempre il modo di stupirti, ne esce sempre vincente. E' stata un' impresa non facile, ( come ha spiegato Enzo ) ma appagante ed intensa allo stesso tempo.
Primi ostacoli
é proprio dritto....
sempre più difficile
sembra al sicuro...ma non' è ancora finita
il Becco più a nord che andremo a visitare dopo.
discesa sicura in doppia
ultimi passi al secondo Becco
ora viene il difficile...bisogna scendere!
naturalmente discesa selvatica....

[visualizza gita completa con 9 foto]
In alternativa alle guglie della Lausa previste in traversata, abbiamo, per troppa neve ancora presente in alto, optato per questa piu' modesta cima. Un becco sulle mappe, ma che ci ha dato non poco filo da torcere nel breve (ma difficile quanto basta), spigolo finale. Dove le scarpette hanno svolto un ruolo determinante, data l'arrampicata molto atletica (sul filo) di aderenza sulla placca alla destra di esso, che' a un certo punto va salita per forza di cose, dovendo abbandonare il filo aereo e verticale, per via della roccia meno buona. Scarsa possibilita' di assicurarsi, causa la natura estremamente compatta della roccia priva di fessure, ma ricca di tacchette e piccoli appoggi per i piedi. Attrezzate due doppie da ca 20m l'una, a riguadagnare la base, utilizzando quei pochi spuntoni presenti sullo spigolo con fettuccie lasciate in loco. Dato che era presto siam ridiscesi per rimontare all'altra sella piu' a nord e risalire la cresta decisamente piu' facile, facente sempre parte del becco pocanzi salito, fino all'anticima con di fronte a nord l'ultimo dei Becchi cosidetti di Scolettas, che porta il nome di Bec de Les Scolettas 2714m. Il tutto all'ombra del decisamente piu' imponente Becco alto del Piz. Inizialmente bello con velature anche consistenti poi i soliti nuvoloni da calore a incupire l'atmosfera, ma niente pioggia ne, gli ormai quotidiani temporali.
Con Rod buon socio, ma sopratutto un amico.


[visualizza gita completa con 9 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: AD+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1720
quota vetta (m): 2726
dislivello complessivo (m): 1006

Ultime gite di alpinismo

20/08/18 - Bianca (Croda) Spigolo Fantòn - manty57
Sufficiente mezza corda da 30 m. Qualche rinvio e cordino
19/08/18 - Canaloni (Rocche dei) Via Fertobon - Rello
Prima ripetizione con Nanni Pizzorni. Complimenti vivissimi agli apritori. Il posto (che non conoscevo) ha tutte le potenzialità per diventare un piccolo santuario dell’arrampicata trad genovese (o [...]
19/08/18 - Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II - PaoloEffe
Partiti mezz'ora prima della "massa" dal rifugio per fare sta benedetta foto, abbiamo ravanato un sacco nella pietraia dietro il rifugio per trovare l'itinerario giusto. Eravamo la terza cordata in ve [...]
19/08/18 - Lyskamm Orientale e Occidentale Traversata Est-Ovest - Bestia
Altra grande classica con il socio mavik Condizioni ottime su tutto il percorso Questa cresta X un alpinista è un viaggio una vera esperienza da fare almeno una volta nella vita. Con le condizi [...]
19/08/18 - Berlon (Mont) da Ruz - kaneski
Dopo aver salito Lupin III siamo saliti in vetta lungo la bella cresta NNE. Sono esattamente 150 m di sviluppo, che, se ci si tiene rigorosamente sul filo, permettono una piacevole arrampicata mai sup [...]
19/08/18 - Rossa (Punta della) Spigolo SE - giuliof
Grado, dislivello e sviluppo non sono gran cosa sulla carta, ma avendo fiutato un ambiente abbastanza complesso, almeno per chi non lo conosce, siamo partiti nella notte con le frontali in modo da por [...]
19/08/18 - Ovarda (Torre d') Cresta Est e traversata - Puli88
Dalla chiesetta la gita si fa veramente lunga..soprattutto il rientro (21 km totali). Saliti al colle poi invece di prendere a dx in cresta abbiamo preso a sx saltando secondo me la parte più diffici [...]