Mentone - Cervo traversata per il Sentiero Balcone (7 gg)

Bellissimo trek che attraversa una vasta area dell' entroterra ligure passando per suggestivi borghi in pietra.
Molto interessante il passaggio nell' ecovillaggio di Torri Superiore ed estremamente particolari i paesi di Dolceacqua, Ceriana, Montalto Ligure, Dolcedo e Castello Chiusanico.
Il trek non è massacrante ma fatto in autonomia è piuttosto faticoso, non per i dislivelli che sono contenuti quanto per gli spostamenti a volte lunghissimi. L' accoglienza è buona in ogni punto d' arrivo (numerosi B&B, agriturismi etc) salvo a Castello Chiusanico (ultimo pernottamento) dove bisogna organizzare in anticipo la sistemazione (casa vacanze il Carruggio) e chiedere al proprietario di fornirvi l' occorrente per la cena e la colazione (a Castello Chiusanico non ci sono ristoranti/bistrot o altro, il negozio di alimentari è aperto solo al mattino, il bar apre tardi e alla sera è chiuso, a Castello Chiusanico si arriva stanchi e la tappa del giorno dopo è molto lunga). Il gestore è gentilissimo è provvederà sicuramente alle necessità ma, ripeto, è necessario avvisare prima.
Il trek sembra sia percorso generalmente solo da stranieri (francesi e tedeschi) e a detta del gestore del B&B di Castello Chiusanico siamo i primi trekker italiani che passano di lì.
Noi a dire il vero non abbiamo incontrato alcun trekker in alcuna tappa dell' itinerario.
Meravigliosa la flora locale.
Itinerario fortemente sconsigliato nei mesi estivi.
Anna Grazia De Rosa, Giovanni De Rosa


[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 10
dislivello salita totale (m): 6240