Morefreddo (Monte) da Pragelato per il Colle del Pis, discesa nel vallone del Mendie

tipo bici :: full-suspended
Condivido completamente il giudizio di Abo..
Io ho fatto una variante, non sono salito al Colle del Pis ma al colletto alla sua dx; praticamente al bivio col sentiero ho continuato lungo la strada e pedalato fino a quota 2415 poi portage/spintage fino a quota 2680 dove si torna a pedalare fino in vetta.
Discesa bella fino al colle del Pis poi abbastanza uno schifo fino a sotto..il bivio x il Vallone di Mendie nn si vede più..fino al pianoro sentiero molto scavato dalle piogge con fondo smosso e tecnico, alcune sezioni NC, nulla di interessante.
Dal pianoro il sentiero o quel che ne resta si perde più volte e obbliga alla navigazione strumentale per nn perdersi..raggiunto il bosco fine della gita..sentiero devastato dalle vacche pieno di buchi, 15cm di polverina finissima, piante cadute ovunque di cui la maggior parte nn tagliate e in mezzo al passaggio, tantissimi rami ovunque..un vero schifo.
La gita più brutta di sempre, fortemente sconsigliata.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Purtroppo come giro non mi ha entusiasmato, mooolto meglio il dirimpettaio giro dell'albergian. Salita caldissima lungo la strada sterrata (occhio a orde di panzer francesi che arrivano dalla seggiovia, tra l'altro bardati come cavalieri dell'alto medioevo... per scendere su una strada...mah). Poussage con qualche tratto di portage da sotto il belotte fino in cima. Discesa carina e tecnica fino al col del pis: qualche gradino, un po' di pietre smosse e un po' di tornanti divertenti. Dal colle in giù secondo me è un po' uno schifo: ripido, con tornanti stretti e scavatissimi ma soprattutto fondo pessimo, una spanna di terra soffice con sopra pietre smosse, quindi ruota davanti che fa quello che vuole e quella dietro in derapata continua... il cartello che indica l'inizio del sentiero è rotto e caduto. Fino al pianoro del mendia festival della pietra smossa con solo qualche raro tratto più divertente con gradini. Inizio bosco ravanato dalle vacche e con tanti rami e pietre in mezzo al sentiero. Dal trivio sono andato a sx lungo il traverso che con qualche breve risalita porta verso il clot, qui vegetazione tipo foresta amazzonica. Carino il sentiero per grange gimilian, filante e liscio, fondo quasi sempre ottimo, peccato sia fin troppo facile, con tornantoni belli larghi e zero sezioni tecniche.

[visualizza gita completa con 2 foto]
tipo bici :: full-suspended
Seguito l'itinerario descritto, nessuna nota particolare da aggiungere!
Gita effettuata con il corso avanzato di mountain bike per ragazzi del CAI di Pinerolo! Splendida giornata e splendida gita! Sicuramente uno dei posti più particolari della zona (contando che tutti i sentieri del parco naturale della Val Troncea sono chiusi alle mountain bike)!


[visualizza gita completa con 17 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BC :: BC+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1580
quota vetta/quota massima (m): 2769
dislivello salita totale (m): 1250
lunghezza (km): 24

Ultime gite di mountain bike

21/06/18 - Combe (Alpe le) e quota 1812 m da Bussoleno - sensacugnisiun
Decisamente caldo fino a Molè poi più ventilato e ombroso da Goitrus e oltre. I brevi sterrati fino alle Combe sono in buone condizioni, proseguito fino alla quota 1812, sempre pedalabile ma più i [...]
19/06/18 - Chaulieres (Alpe) da Villaretto per il vallone di Bourcet - Rocciaclimb
Non pensavo fosse così bello e selvaggio questo vallone! questa gita si è rivelata una piacevole sorpresa. Salita impegnativa fino al Pilone di Bourcet poi molla decisamente, tantissimi maggiociond [...]
19/06/18 - Morgantini Alberto (Capanna) da Vigna, anello per il Passo del Duca e Rifugio Don Barbera - trevor
Scroccato passaggio fino a pian delle Gorre, salita al Duca si spinge solo per passare la frana, (nevaio), per ora poche mosche, ciclisti affrettatevi! Conca Carsene lussureggiante, qualche chiazza d [...]
19/06/18 - Chaligne (Punta) da Arpuilles - nigando
Sulle tracce del recente giro del CAI. Breve tratto di asfalto poi lunga salita, ma con pendenze accettabili, ultimi 2-3 chilometri più ripidi. Discesa iniziale sul prato tenendosi verso sinistra e [...]
17/06/18 - Prarotto (Cappella di) da Condove - davide_ruf
Giro ad anello salendo da Borgone Bigiardi Maffiotto. Ovviamente temperature tropicali, ma discesa nel complesso asciutta e divertente oltre che pulita dai tanti passaggi.
17/06/18 - Montorfano (Lago) da Meda - stellatelli
FACILE SU STERRATA E SENTIERO, SEGNALETICA A VOLTE SCARSA, OMBREGGIATO NEI TRATTI INTERNI AL BOSCO (MOLTI), UN POCO + IMPEGNATIVO ULTIMO TRATTO CONCLUSIVO SU MONTORFANO X FONDO IRREGOLARE E PENDENZE, [...]
17/06/18 - La Mandria (Parco) Ponte Verde - Bizzarria - MOWGLI
Ricomincia la stagione della MTB e decidiamo di farci un giro, che ci piace sempre, all’interno del parco della Mandria. Sterrati asciutti e sempre ben tenuti, tutti i vari percorsi sono in otti [...]