Costantini (Cima) Non ti fidar di me se il cuor ti manca

Bel vione ingaggioso. I chiodi di passaggio si contano su una mano, e le soste sono in genere da attrezzare o un chiodo da integrare. Portare selezione di chiodi, friend dai micro al 3 BD, volendo raddoppiando 1 e 2 e nut. Roccia generalmente ottima con ogni tanto dei blocchi mobili. Alcuni tiri sono assolutamente spettacolari, da falesia. Le difficoltà nella prima metà sono continue sul VI/VI+. La relazione di Santagostino non è di particolare aiuto, posterò a breve un nostro schizzo più ragionevole..

[visualizza gita completa]