Ubac (Nodo dell') Traversata sud-nord

Una grande impresa,(per quel che mi riguarda) riuscita grazie alla grande caparbietà di Enzo che con la solita naturalezza ci ha consentito di portare a termine un concatenamento di Cime che mai avrei immaginato in vita mia di fare. A momenti di euforia, sono seguiti momenti di scoramento a causa del pessimo tempo e della mia schiena (ultimamente mio tallone d'Achille).
Già in altre occasioni avevamo capito di avere a che fare
con un vero, grande alpinista e grande motivatore, anche in questa occasione si è rivelato tale (vero condottiero!)
Grazie!

Un grande ringraziamento anche a Paolo che come alpinista
non scherza affatto! (nella nebbia è quasi meglio di me ih ih)

Enzo sulla testa Rossa
verso il Bec dal Vir
Bec dal Vir
pinnacoli spettacolari
si scende solo con la corda
Enzo si prepara la doppia
la casermetta nei pressi del lago Mongioie

[visualizza gita completa con 7 foto]
E' l'ennesima riprova, quella che ci pone di fronte ai rischi alle fatiche ma anche alle soddisfazioni di quello che e' fare montagna, quella vera. Con avvicinamento quello di oggi causa strada chiusa per lavori gia' al primo km a monte del paese, piu' lungo del previsto. Ma per noi fanatici masochisti abituati agli imprevisti non ha comportato grossi svantaggi. L'allenamento e' piu' che buono, la voglia non manca di certo, di arrampicare su fili di creste aeree e mai proprio facili non ci si stufa mai, specie quando anche intorno ovunque guardi nei momenti in cui si puo' allentare quel tantino la tensione, c'e sempre tutto uno spettacolo cui assistere con gli occhi (oggi meno che altre volte). Un insieme di cose, il contatto con la roccia buona che da sicurezza una qualvolta l'afferri con le mani, la tranquillita' con la quale si affronta il vuoto e lo si domina forti dell'abitudine e della dimestichezza col quale da anni ormai si affrontano questi terreni, che ne fanno di questa pratica un'attivita' decisamente piacevole ricca di soddisfazioni e piena di fascino per l'ambiente in cui si svolge il tutto. Co Paolo e Rodolfo lottatori nati.

[visualizza gita completa con 19 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: AD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1480
quota vetta (m): 2994
dislivello complessivo (m): 1950

Ultime gite di alpinismo

22/07/18 - Croux (Aiguille) Cresta SO, Via Cheney - Bestia
Partiti alle 6:30 dal parcheggio della val veny alle 8 eravamo al monzino ,colazione tranquilla poi in circa 30 minuti all attacco . In realtà volevamo salire la Ottoz ma non avendo una foto che m [...]
22/07/18 - Ferrand (Punta) da Grange della Valle, per il Col d'Ambin - Enrico
Condizioni buone, sia nella salita al colle Ambin sia, soprattutto, nella zona del ghiacciaio, dove la copertura nevosa e' ancora ottima. Libera da neve invece l'ultimissima parte su detrito, dal coll [...]
22/07/18 - Presolana (Pizzo della) Via Normale dal Passo della Presolana - fabry. 69.
oggi la mia prima volta in presolana, l'ambiente dolomitico molto bello!!! anche la salitaper la normale è stata carina! dopo la grotta si sale a destra per facili roccette seguendo sempre i bolli ro [...]
22/07/18 - Lyskamm Occidentale e Orientale Traversata Ovest-Est - focamonaca
Le ultime nevicate avevano coperto la traccia. Oggi 4 o 5 cordate impegnate nella traversata ovest est e nessuna nella direzione classica, comunque le peste ora ci sono e le condizioni sono ancora ott [...]
22/07/18 - Meja (Rocca la) Cresta SE - dario 67
Salito partendo dalle grange selvest passando dalla lapide degli alpini....quindi lungo avvicinamento fino al colletto della meja...cresta non difficile ma fatta facendo attenzione a cosa si tira...sa [...]
22/07/18 - Bianca (Rocca) Via Normale del versante NO dal Colle dell'Agnello - lupo alberto
Sempre carina l'escursione alla Bianca, oggi il sole ha tenuto discretamente, anche se la bisa era, a tratti, piuttosto fresca. Ancora dei bei nevai scendendo sul versante francese, chissà se quest'anno terranno...
22/07/18 - Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita Via Normale dal Rifugio Gnifetti - bonbon
Salito in giornata con la prima funivia, sceso con l'ultima del mattino e poi ho atteso quasi un'ora al Passo dei Salati perché l'ovovia era già ferma.... Condizioni più che buone su tutta la sali [...]