Rørnestinden Versante SE

attrezzatura :: scialpinistica
Finalmente una giornata con il sole dal tramonto all'alba. Partiti alle 10.30, scesi che erano quasi le 16. Gita molto varia e molto frequentata dai locali, con due bivacchi sul percorso che sembrano chalet svizzeri, riscaldati e con tutte le comodità. Neve molto bella, specialmente sul pendio finale e sui pendii sottostanti. Un misto-farina che si lasciava sciare alla grande. In basso, quasi una pista.
Un ringraziamento alla biondina norvegese tanto carina, che ci ha edotto sui nomi delle montagne, anche se temo di aver dimenticato tutto nel momento stesso in cui li diceva... ;-)

Salita
Pendio finale
Pendio finale e bivacco
Gita vista dal traghetto. La punta è la pala sulla destra.
Panorama dalla punta

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Obbligo chiodate
attrezzatura :: scialpinistica
Primo giorno a Lyngen,pista battuta da skyalp fino al grande traverso poi fatto traccia fino in punta ,discesa diretta in farina pressata.Buon inizio..con Mauro e Franco

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Necessari pneumatici chiodati e 4WD
attrezzatura :: scialpinistica
Gita classificabile MS con finale BS. Pendii aperti, nessuna difficolta'. Lungo traverso prima del pendio finale che costringe a perdere qualche metro di quota.
Cielo coperto, temperatura insolitamente alta (pioggia a inizio gita!), raffiche di vento e scarsa visibilita' nella parte finale.
In discesa sottile strato di neve farinosa nella parte alta, piu' in basso neve umida ma ben sciabile. Praticamente pista battuta dopo la Skihytta.
Innevamento nel complesso discreto ma non abbondante a causa dei forti venti che hanno battuto la zona (numerose aree scoperte).
Prima gita della settimana scialpinistica Norvegese. In 8 in vetta, con Emily, ucciucci, cingoli e altri 3 amici.
Panorami stupendi sul fiordo di Lyngseidet.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Innevato
attrezzatura :: scialpinistica
Stamani avevamo in programma il Sørfielltinden un gitone da 1500 mt su pendii ripidi continui , ma più ci avvicinavano più nero il cielo diventava e iniziava la bufera .. Per cui siamo ritornati sui nostri passi a Lynseitdet dove ancora schiarite e abbiamo salito prima il Rørnestinden poi visto la neve bellissima appena scesa abbiamo ribellato x il Kavringtibdeng che però era pieno si enormi sastrugi e neve ventata in alto , ma x 3/4 sotto magnifica polvere su fondo duro .. Ottima scelta , grande sciata !

Con vanda Giovanni Giselle elisabeth Graziano Marco e Stefano , tutti assai di erti e contenti .


[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 70
quota vetta/quota massima (m): 1041
dislivello totale (m): 950

Ultime gite di sci alpinismo

20/04/18 - Filon (Tète du) da Glacier - gianni.savoia
In salita si ravana sino all'alpe Farinet, ma si passa, con qualche gava-buta. Dopo, neve continua ma rigelo solo dopo i 2000 e comunque limitato e poco profondo. Bello il pendio-canale di salita, est [...]
20/04/18 - Pepino (Cima) da Limone 1400 - tettorubia96
Gita pomeridiana atto II°. Innevamento ancora più che buono già dalla partenza da Limone Quota 1400 (impianti). Risalito tutta la pista Cabanaira e parte alta dellla Pancani sino all'arrivo dell'om [...]
20/04/18 - Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia - ruvin
Oggi, se con le condizioni meteo presenti sulle nostre Alpi ne è uscita una skialp di tutto rispetto, il merito va tutto a Mowgli ! E' stato lui che unendo le capacità meteo a quelle di fine osserv [...]
20/04/18 - Rossa di Sea (Punta) da Balme - Alberto Cucatto
Saliti e scesi passando per il Rifugio Città di Ciriè. L'ultimo tratto per raggiungere la vera vetta anche se un po' accidentato è molto bello. Le condizioni sarebbero ottime con 10°C in meno. Og [...]
20/04/18 - Autaret (Testa dell') da Sant'Anna - MAX64
Innevamento abbondante, partenza ed arrivo con gli sci ai piedi dall'auto su uno spessore di 1 metro. Nella notte c'è stato un debole rigelo anche a quota 1800, poi la temperatura, grazie al forte so [...]
20/04/18 - Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia - MOWGLI
L’idea di fare una gita in quota, partendo già da quota 2000 m, e di privilegiare una espo SO si sono rivelati fattori determinanti per fare una ottima sciata. Pur non facendo freddissimo, la neve [...]
20/04/18 - Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino - monviso71
Salita: ore 10, si portano gli sci a spalle per 15 minuti circa poi si trova la lingua di neve (inizialmente stretta poi più larga) che permette di calzarli. Arrivati al colletto cambia tutto, innev [...]