France (Becca) da Thouraz

note su accesso stradale :: difficile racappezzarsi fra i v ari paesini prima di raggiungere Thouraz
Tempo coperto inizialmente poi, spraggiunta un'arietta fresca, si è schiarito lasciando come residuo solo poche nuvolette.
Spettacolare vista sul M. Fallere e la sua catena.
Sul versante opposto la Grivola ed il Gran Nomenon erano incappucciati.
Suilla pietraia sotto la punta, una cinquantina di metri in basso, è arrivato un camoscio che, stranamente mostrava difficoltà a salire.
Dopo che mi ha scorto ha cercato di fuggire in discesa ma sembrava che non si reggesse in piedi.
Abituato a vedere l'agilità di queste creature ci sono rimasto molto male.
Nessuno sul percorso.
L'arrivo in punta.
La croce in punta.
Autoscatto
Il camoscio
Fioritura
L'ambiente

[visualizza gita completa con 6 foto]
Partiti dal tornante poco dopo Thourax, non seguendo il sentiero 9A che porta direttamente alla meta, ma bensì l’itinerario più lungo 8A, che passa per le loc. Moron e l’Alpe Fourniere, e che successivamente si collega con il sentiero 9B che passa per il lariceto, la cresta e porta in vetta. Strada libera da neve, ma con presenza di ghiaccio; la neve è presente dal pianoro dell’alpeggio fino in cima, ma il sentiero e comunque intuibile e si arriva senza problemi senza racchette.
Oggi con Daniela.


[visualizza gita completa con 4 foto]
Non c'è neve in nessun punto del percorso. Colori autunnali potentissimi, ampi boschi di larici da ammirare. Questo itinerario riduce sensibilmente lo spostamento per raggiungere la Becca France rispetto ad altre opzioni possibili.
Tutta la valle oggi era deserta.


[visualizza gita completa con 8 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1638
quota vetta/quota massima (m): 2312
dislivello salita totale (m): 674

Ultime gite di escursionismo

18/02/18 - Gioran (Monte) da Favella per il versante Nord del Monte Arpone - e.ragazzi
Il fondo della mulattiera era cosparso di un leggero strato di neve soffice mentre il tratto di bosco verso la cima era abbastanza pulito. Non ho optato per il rientro ad anello sulla traccia di sent [...]
18/02/18 - Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da Sant'Ambrogio - windeugenio
Nulla da segnalare.Partendo un pò presto come abbiamo fatto noi occorre fare attenzione all'umidità del selciato che rende soprattutto la discesa molto insidiosa. Primi duecento metri di dislivello [...]
18/02/18 - Santa Cristina (Monte) da Ceres - rolly52
Bella giornata primaverile per una piacevolissima sgambata rifatta a distanza di tanto tempo. Sentiero pulito, salvo nella breve discesa dal colle( versante N ) dove è presente neve gelata che richiede attenzione.
18/02/18 - Soglio (Monte) da Pian Audi - fdf62
Sono salito da Corio località Molino dell'Avvocato, sia in salita che in discesa ho seguito il sentiero che passa dal rifugio. La neve è presente dai 1250 m di quota, alle condizioni in cui l'ho tro [...]
17/02/18 - Munta e cala Arrampicare ... no grazie!!! - giolitti
test test test test test
16/02/18 - Cucco (Sella del) da Falletti, anello - Franco1457
Oggi eravamo un po’ pigri ad alzarci e pertanto con mia moglie abbiamo deciso per una tranquilla gita vicino a casa a quote relativamente basse. Siamo partiti da Falletti m. 780 sopra Sagliano Micca [...]
15/02/18 - Pirchiriano (Monte) e la Sacra di San Michele da Sant'Ambrogio - sapetti giovanni
Con Vittorio. Gita inventata al momento perchè in Valle di Gressoney, nostra meta iniziale, nevicava. Ritornati a Torino le condizioni del tempo erano migliori così abbiamo deciso di salire alla [...]