Madonna del Cotolivier (Cappella) anello da Desertes

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: nulla di rilevante
quota neve m :: 1200
Partito dal bivio della statale sono salito lungo la strada sino a Desertes con l'intenzione di proseguire sino alla Madonna del Cotolivier, ma un piccolo guasto tecnico ad una ciaspola mi hanno fatto desistere interrompendo la salita a Desertes.
In ogni caso salita divertente e tranquilla.
Neve abbondante sin dalla partenza, 10/15 cm.di neve fresca umida dei gg. precedenti.
Parecchi caprioli lungo il percorso, un solo umano a Desertes che era salito poco prima di me per vedere le condizioni della sua casa in quel luogo sperduto ma bellissimo.
Salito in h. 1,40
Km. salita k. 4,220
un tratto del percorso
sembrano canne di un organo
Desertes
la chiesa
BENGIA

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1500
percorso alternativo alla solita salita da Oulx molto bello con una buona esposizione a sud. Oggi giornata di sole con un clima ancora freddo per domani sono previste nevicate,salita sino a quota 1700 s.l.m con le ciaspole sullo zaino, oltre sono d'obbligo sino alla cima. Effettuiamo il percorso in discesa passando per la Bg. Vazon e chiudendolo ad anello poco altre la bg. Barbieres. Lo spostamento e di circa 19 km. inferiore alla salita da Oulx .
gruppo CAI


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: altro
difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
esposizione: Sud
quota partenza (m): 1270
quota vetta/quota massima (m): 2105
dislivello totale (m): 835

Ultime gite di racchette neve

20/04/18 - Rastcias (Monte) da Fracchie - LuCiastrek
Neve di tutti i tipi meno che portante, anche se non molto sfondosa, in tanti punti sotto l'ultima nevicata c'è del fondo, circa una 1/2 ora da dove si lascia la macchina prima di trovare neve contin [...]
19/04/18 - Mussa (Pian della) e Rifugio Città di Ciriè da Balme - sapetti giovanni
Come non dare 5 stelle ad una giornata così stupenda. Bella, calda. Tanta neve. La qualità della neve si riferisce a quella fuori dalle tracce. La pista invece era bellissima, battuta da sci- [...]
19/04/18 - Lion (Monte) da Strada Inverso-Colletto di Bossola - gian.casalegno
La neve inizia a circa 1600 m ed è tanta. Niente rigelo notturno quindi neve marcia in basso e crosta non portante in alto. In discesa neve molto molle fin dalla cima. Salito con l'auto fino al co [...]
18/04/18 - Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia - guido5470
Bella gita finalmente con bel tempo. fino alle 12 neve portante, poi sfondosa. Usato le piste , praticamente deserte.
15/04/18 - Marta (Balcone e Cima di) da Colla Melosa, anello per i Monti Grai e Ceriana - ste_6962
partiti dal Colle della Melosa alle 8.30 con cielo nuvoloso ma con visibilità buona, messe subito le ciaspole, all'inizio del sentiero che porta al Rifugio del Monte Grai. Noi abbiamo seguito il sent [...]
15/04/18 - Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino - lupus1946
Giornata piuttosto grigia con cielo che minacciava pioggia ma che è arrivata in forma molto leggera e per poco tempo. Partiti alle 11,00 circa con relativamente poche persone in giro...rispetto alla solita frequentazione.
15/04/18 - Galero (Monte) da Colle San Bernardo - giody54
La neve inizia solo dopo il bivio per Fontana delle Meraviglie .Non avevamo le racchette ,in ogni caso potevano servire solo nel tratto boschivo superiore .la cresta finale è quasi totalmente senza neve .Vento molto forte nella parte finale.